i cocktail di tendenza del 2020

«Volevo assaggiare questo nuovo drink. È tutto quello che facciamo, no? Guardare cose e assaggiare nuovi drink»,

Lavorare Viaggiando o Viaggiare Lavorando?

Diventa un Bartender Professionista e Lavori in Tutto il Mondo! Corsi Barman & Barlady Certificati. Attestato Riconosciuto. Iscriviti Subito e Risparmi 200€.

Ernest Hemingway in Colline come elefanti bianchi.

I cocktail di tendenza nel 2020, scopriamo insieme le novità da assaporare! E’ davvero difficile resistere alla tentazione di assaggiare cocktail sempre nuovi. Ci stuzzicano con i loro sapori, con la spettacolarità di presentazioni sempre più curate e scenografiche, con l’atmosfera magica che sono in grado di sprigionare. Alla fine di una giornata di lavoro, cosa c’è di meglio di un buon cocktail tra amici? E come rinunciare ad un dopo cena tra chiacchiere libere e un buon cocktail da assaporare a piccoli sorsi?

Riflettendoci l’alcol è davvero in grado di creare un’atmosfera magica, e non mi riferisco solo al suo potere alcolico e piacevolmente inebriante, quanto piuttosto alla capacità di creare atmosfera. Insomma, attraverso la sapiente arte della mixology, ci viene servita un’esperienza che è molto di più della somma dei singoli ingredienti.

Una magia che va costantemente alimentata e che continua ad evolversi nel tempo anche se resta fondamentale conoscere le tecniche di base. Nel 2020 l’innovazione sarà infatti ispirata dalla riscoperta delle pratiche tradizionali. Imprescindibili saranno la qualità degli ingredienti, la cura nella presentazione e nel servizio e la ricerca di tecniche e contaminazioni.

Tra le tendenze degne di nota spiccano sicuramente i cocktail imbottigliati, molto spesso ispirati agli anni del Proibizionismo e serviti in piccole bottiglie con l’etichetta del locale e la ricetta.

Altra novità già presente in tutti i bar più alla moda: i Draft Cocktails! Si tratta di mix già pronti da spillare come la birra. Forse non tutti i cocktail si prestano alla spillatura, soprattutto quelli più zuccherini, ma i draft cocktail hanno già raccolto un grande successo.

Tra i cocktail di tendenza per il 2020 ci sono sicuramente quelli che si ispirano alla tradizione spagnola che porta l’usanza, di gran moda, di conservare i cocktail nel cuoio e nelle pelli.

Da NewYork, invece, ci arrivano i cocktail filtrati al burro o al bacon. In pratica utilizzano superalcolici aromatizzati con l’affumicato della pancetta o all’acqua di burro. Si tratta in sostanza di drink con aggiunta di aromi di carne, bacon, filetto, bistecca e simili, associati a distillati dal sapore corposo, stagionato e ben definito. Milano, ad esempio, il bartender Toel Colombo serve il suo “Good Manners” a base di Whisky Caol Ila 12, Bulleit rye, amaro Strega, Averna, angostura e fat washing bacon.

In ogni bar di tendenza non possono mancare i pink cocktail. Tra le tendenze del 2020 è ormai una certezza, il nuovo anno sembra essere stato consacrato al rosa. E, cosa non da poco, la preparazione è semplicissima! Pochi e semplici ingredienti dall’effetto assicurato:

  • 30 ml di gin;
  • 4 gocce di Angostura;
  • ghiaccio.

Ultimi, ma non in ordine di importanza, dobbiamo nominare gli Healty Cocktail, ossia la versione più salutare dei classici long drink. L’attenzione per i super-food e i cibi biologici o salutari è ormai un aspetto imprescindibile per chiunque operi nella ristorazione.

Cerchi Lavoro? Diventa un Barman Professionista

Scuola Accreditata dalla Regione Lazio. Corso Barman & Barlady Certificato. Attestato Riconosciuto. Inserimento nel Mondo del Lavoro al Termine del Corso. Iscriviti Subito e Risparmi 200€.

ULTIME DAL BLOG

07Ago 2020
gin fatto in casa

Festeggia le nozze con 4 amici bevendo gin fatto in casa: donna trentaquattrenne muore nel sonno. “Il matrimonio è il giorno più bello della propria vita e merita di essere festeggiato al meglio”. Deve aver pensato così la donna che ha deciso di rendere omaggio alle proprie nozze passando un weekend con gli amici per brindare […]

04Ago 2020
Mojito senza glutine

La celiachia è un’intolleranza permanente al glutine, un insieme di proteine a loro volta contenute nel frumento, nell’orzo, nella segale, nel farro e in altri cereali minori. La celiachia rende tossici, nei soggetti affetti o predisposti, tutti gli alimenti derivati dai suddetti cereali o contenenti glutine in seguito a contaminazione. La malattia celiaca non ha […]

31Lug 2020
Il Buckingham Palace Dry Gin

La Regina Elisabetta ha fatto centro un’altra volta mettendo in commercio il Buckingham Palace Gin. Il Gin & tonic è il cocktail inglese per eccellenza. L’origine di questo cocktail risale ai tempi del dominio britannico in India e si deve al medico scozzese George Cleghorn. Stava studiando gli effetti della chinina sulla malaria, da qui […]

28Lug 2020
ghiaccio nei cocktail

Il ghiaccio nei cocktail sembra una cosa quasi scontata, un abbinamento così azzeccato da far credere di esserci sempre stato. Ma non è affatto così! “Mettimi tutta la notte in un cocktail e fammela bere in un sorso” Diventa un Bartender Professionista e Lavori in Tutto il Mondo Corso Professionale Certificato. Attestato Riconosciuto. Scuola Accreditata […]

24Lug 2020
champagne

Gli champagne emergenti consigliati da Vincenzo Donatiello, sommelier 3 stelle Michelin. Vincenzo Donatiello è unanimemente considerato uno dei migliori sommelier d’italia e, non a caso, lavora in uno dei più prestigiosi ristoranti del mondo: Piazza Duomo. Lavorare Viaggiando o Viaggiare Lavorando? Diventa un Bartender Professionista e Lavori in Tutto il Mondo! Corsi Barman & Barlady […]

21Lug 2020
Distilleria Nardini

Nardini, la distilleria più antica d’Italia, ha deciso di rinnovare il look di due referenze storiche. Sono infatti state aggiornate le etichette di Bitter Nardini e Mezzoemezzo.  Per stare al passo con i tempi si è deciso di rinnovare l’aspetto grafico optando per un’immagine più contemporanea ma sempre in grado di rimanere fedele al proprio heritage. Alla base del cambiamento […]

17Lug 2020
Affini a Torino

Affini è uno dei locali più conosciuti a Torino quando si parla di aperitivo. E, parlare di aperitivo a Torino, è cosa seria dato che, anche se non tutti ne sono a conoscenza, l’aperitivo è nato proprio nella città piemontese. Tutto iniziò addirittura nel fine settecento. Fu infatti Antonio Benedetto Carpano, nel 1786, a creare il […]

14Lug 2020
sbornia

Evitare il dopo sbornia: ecco i nostri consigli! Inutile negare l’evidenza: con l’estate ci aspettano party e bevute con gli amici. Tutto bello ma come fare ad evitare il mal di testa post bevuta? Il periodo non è stato per nulla facile e qualche drink in compagnia di buoni amici può essere un modo per […]

10Lug 2020
Gin

Il Gin, l’indiscusso re dei white spirits, è stato inserito tra le tendenze del beverage 2020! Secondo Drinks International infatti il gin è ancora il distillato più venduto al mondo, seguito da rum, American whisky, e tequila. Gin Il Gin è una bevanda alcolica ottenuta dalla distillazione di un fermentato ricavato solitamente da cereali (ma anche da vino, mela o […]

Inviaci una mail
+39 06 66410497
WhatsApp +39 339 2123387
WhatsApp Chat
Orari di Ufficio: 09.00 - 13.30
Invia via WhatsApp

Contact Form