bicchiere d'acqua prima o dopo il caffè?

Bicchiere d’acqua col caffè, è giusto berlo? E, in caso positivo, va bevuto prima o dopo? In molti bar il caffè viene servito accompagnato da un bicchierino d’acqua. Ci si chiede se è prassi corretta e, in caso, come vadano consumate le due bevande.

Partiamo subito con una precisazione: escludiamo dal discorso i caffè orrendi e parliamo esclusivamente di quei caffè preparati a regola d’arte e che non vi fanno veri voglia di correre a sciacquarvi la bocca.

Bicchiere d’acqua col caffè: si o no?

Paese che vai, usanza che trovi. Il bicchiere d’acqua col caffè non si trova in tutti i bar d’Italia. E’ molto più facile vederlo a Torino, certo a Napoli, molto improbabile a Roma e Milano.

Quando si tratta di caffè ognuno ha le sua preferenze: liscio, in tazza di vetro, macchiato (caldo o freddo)… Ma, gusti più che leciti a parte, il dubbio rimane: bicchiere di acqua come accompagnamento si o no?

Ecco risolto il primo grande dubbio: il bicchierino d’acqua con l’espresso ci vuole eccome!

La consuetudine del bicchierino d’acqua ha origini storiche e trova la sua giustificazione in una ragione pratica. L’acqua veniva infatti servita quando la maggior parte delle caffetterie erano anche torrefazioni e producevano in autonomia la loro miscela.

I baristi esigevano che i loro clienti ripulissero il palato per assaporare al meglio il loro caffè senza che l’aroma venisse inficiato da sapori esterni.

Da qui si evince anche la risposta al secondo quesito…

L’acqua va bevuta prima o dopo il caffè?

Visto che la sua funzione principale è quella di eliminare gusti esterni e preparare il palato a gustare il caffè è più che logico che l’acqua vada bevuta prima.

Moreno Faina, direttore dell’università del caffè di Trieste spiega che

L’uso del bicchierino d’acqua prima dell’espresso è fondamentale per uno dei nostri sensori principe, la lingua. Per ottenere il massimo apprezzamento sensoriale occorre rimuovere il più possibile i residui che ostruiscono le papille gustative” .

Quando bevete un buon caffè, resterà un piacevole retrogusto che vi accompagnerà per alcuni minuti.

La composizione dell’espresso fa si che alcune delle molecole riescano a fissarsi sulle papille gustative. Bere acqua prima del caffè ha lo scopo di eliminare sapori esterni e migliorare la degustazione; berla dopo porta invece a vanificare immediatamente il gusto del caffè andando ad eliminare il tipico retrogusto.

Attenzione, se il caffè che vi è stato servito è imbevibile e sentite i bisogno di togliervi il cattivo sapore (i chicchi immaturi  creano una sensazione di secchezza delle fauci) dal palato, nessuno vi vieta di bere un bicchiere d’acqua dopo il caffè. Forse il barista non apprezzerà il gesto ma sicuramente recepirà il messaggio.

Bicchiere d’acqua naturale o frizzante?

Abbiamo dunque stabilito che l’acqua va bevuta prima del caffè, ma cosa è meglio: naturale o frizzante? In questo caso non c’è una regola fissa ma ci si basa piuttosto sulle preferenze personali. La scienza prova a spiegare le principali differenze. Le bollicine dell’acqua frizzante aiuterebbero a ripulire meglio il palato dai sapori degli alimenti precedentemente consumati. Con le persone più sensibili, però, il loro effetto però potrebbe essere troppo forte, arrivando ad anestetizzare leggermente le papille gustative.
Optando per la più delicata acqua naturale, si avrebbe invece un accompagnamento neutro alla degustazione del caffè

Bicchiere d'acqua e caffè

ULTIME DAL BLOG

03Apr 2020
Martini Dolce e Gabbana bar bistrot

Nel cuore di Milano si trova un piccolo gioiello di eleganza: il Bar Martini di Dolce e Gabbana. La location ideale per un di incontro in un sofisticato salotto milanese. Magari proprio dopo un pomeriggio di shopping nella vicina Boutique in corso Venezia. Quando si entra si viene accolti da un’atmosfera unica fatta di luci studiate per […]

31Mar 2020
caffeina nel caffè

Caffeina: quale tipo di caffè ne contiene di più? C’è chi beve il caffè ne ama il gusto e l’aroma e, se non sta attento, tende ad esagerare con l’assunzione di caffeina. Poi c’è chi lo beve appositamente per star sveglio ed ha quindi proprio necessità di un surplus di caffeina. In ogni caso è […]

24Mar 2020
coca cola

Coca Cola sostiene Croce Rossa Italiana e chi è in prima linea nel gestire l’emergenza sanitaria in Italia. Anche il gruppo Coca-Cola scende in campo per aiutare tutti coloro che sono impegnati nella gestione dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus. Il colosso mondiale del beverage ha donato 1,3 milioni di euro a Croce Rossa Italiana. Il denaro verrà utilizzato per […]

20Mar 2020
quarantini, il cocktail da bere in quarantena

Quarantini mania, il cocktail da bere in quarantena è servito! La quarantena per l’emergenza Coronavirus sta cambiando anche il nostro modo di bere. Le restrizioni anti Covid 19 ci sono e, inutile dirlo, pesano un po’. Ma basta non darsi per vinti e attivare l’ingenio in modo da trovare soluzioni alternative. New York ed il […]

17Mar 2020
Coronavirus aperitivo

Coronavirus, le applicazioni per aperitivi e cene virtuali. si perché in tempi di Covid 19, dobbiamo tutti essere disciplinati ma questo non vuol dire che non si debba festeggiare. Tutt’altro! Bisogna tenere il morale alto e mai come ora è importante restare vicini anche quando si è a distanza. Così, da Houseparty a Meeting Zoom […]

12Mar 2020
Fonderie milanesi aperitivo sui Navigli

Fonderie Milanesi, per un aperitivo insolito a Milano. Sono tanti i locali che cercano di emergere nella città meneghina grazie alla loro particolarità. Distinguersi per rimarcare la propria identità e puntare su un’idea che da vita al locale. Tra i locali più insoliti di Milano, la capitale del glamour, del design e della vita notturna, troviamo […]

06Mar 2020
acqua in lattina San Benedetto

Acqua plastic free grazie alle lattine San Benedetto che consentono di portare l’acqua sempre con sé, senza però eccedere nell’uso della plastica. Siamo fatti per più di metà di acqua ed è dunque molto importante, sia per la salute che per la bellezza della nostra pelle, imparare a bere nel modo corretto e nella giusta […]

03Mar 2020
Bacardi contro Havana Club

Bacardi contro Havana Club: la disputa sul marchio divenuto leggenda. C’era una volta una storia che iniziò con il lieto fine: un brindisi per suggellare un bel momento e fece sperare nel ‘vissero tutti felici e contenti’, magari perché un po’ brilli. Tutto ebbe inizio nel 1993, quando Fidel Castro in persona fece un brindisi […]

28Feb 2020

La tanto attesa sesta lista dei cocktail Iba è finalmente pronta! L’International bartenders association ha deciso infatti di aggiornare il suo elenco con tutte le ricette dei cocktail. Un upgrade doveroso, visto i continui cambiamenti in fatto di tendenze nel mondo del bere miscelato. Corsi e ricorsi che hanno anche la funzione di mantenere vivo l’interesse […]

Inviaci una mail
+39 06 66410497
WhatsApp +39 339 2123387
WhatsApp Chat
Orari di Ufficio: 09.00 - 13.30
Invia via WhatsApp

Contact Form