Winelivery è una start up nata da un’esigenza: non restare mai senza la possibilità di fare un bel brindisi. Non a caso l’idea è nata da tre ragazzi che, in una serata tra amici, si sono ritrovati senza neanche una bottiglia da stappare. Ecco perché ora puntano tutto sul trasporto veloce e gratuito, oltre che sulla vastissima scelta.

Winelivery è un’applicazione che, in modo veloce e gratuito, consegna vino a domicilio. Ad avere l’idea per questa startup milanese è stata Andrea Antinori, 28 anni. A San Francisco, dove ha vissuto per qualche mese, le era capitato di ordinare alcolici attraverso l’app Minibar Delivery. Decide così provarci anche a Milano, traendo spunto dall’esperienza statunitense e provando a migliorarla.

Corso Barman Certificato | Scuola Accreditata Regione Lazio

Corso Barman & Barlady Professionale. Attestato Riconosciuto per Lavorare in Tutto il Mondo. Iscriviti Subito e Risparmi 200€.

“Siamo partiti dall’esempio degli Usa ma poi ci siamo allontanati da quel modello. Là il mercato è molto alcol-centrico, in Italia invece il vino va per la maggiore”.

Come funzione Winelivery?

Il funzionamento di Winelivery è molto semplice. Una volta scaricata l’applicazione (disponibile per iOs e Android) non ti resta che scrollare fra i vari articoli proposti e scegliere cosa vuoi bere.

Le opzioni sono pressoché infinite e comprendono più di 500 etichette di vini, birre italiane artigianali e cocktail anche elaborati. Ti verrà comodamente recapitata a casa una box contenente tutti gli ingredienti, ghiaccio compreso.

Oltre alla comodità di non muoversi dal divano, ci sono altri due vantaggi non da poco:

  • Winelivery è molto veloce: 30 minuti al massimo dal clic al pianerottolo di casa,
  • Winelivery ha un prezzo davvero competitivo, soprattutto se si considera che il trasporto è gratuito.

Qualche esempio? In media una bottiglia di vino costa 11,50 euro, una birra 3,50 euro, una scatola per preparare dieci cocktail 30 euro.

I passaggi essenziali sono 3:

  1. Inserisci il tuo indirizzo per scoprire quali bottiglie possono essere consegnate nella tua zona.
  2. Scegli cosa bere tra oltre 1200 prodotti tra vino, birra e altri drink sicuramente troverai qualcosa che fa per te!
  3. Rilassati! Si, perché una volta scelte le bottiglie che vuoi non serve fare altro, arriveranno a destinazione in meno di 30 minuti, alla temperatura ideale e pronte da stappare.

Oltre al vino, alla birra ed ai drink, Winelivery propone anche una vasta selezione di snack dolci e saltai. Non mancano gli analcolici, l’acqua e l’indispensabile ghiaccio.

“I prodotti arrivano alla temperatura ideale e, se impieghiamo più di mezz’ora, offriamo uno sconto sull’ordine successivo. Per garantire la consegna più veloce possibile abbiamo diviso Milano in aree: ognuna si appoggia su un’enoteca o un distributore diversi. Il trasporto avviene in scooter, al momento abbiamo tre driver in settimana e cinque nei weekend ma ogni mese c’è bisogno di persone nuove”.

Winelivery

Winelivery e nuove funzionalità

Il successo di Winelivery è stato inaspettato ed è tuttora in costante crescita. Sono tantissime le persone che hanno già scaricato l’app di Winelivery facendola salire velocemente di livello nella categoria Food & Drink.

Francesco Magro, 29 anni, ceo e co-founder spiega:

“Fino a oggi abbiamo scelto di crescere da soli, investendo i nostri risparmi e rifiutando diverse offerte da parte di venture capital. Ora stiamo valutando l’entrata di un finanziatore che ci permetta di portare avanti diversi progetti. Stiamo lavorando, per esempio, allo sviluppo della piattaforma: all’e-commerce puro si aggiungeranno elementi di edutainment che aiuteranno i clienti a scegliere il vino giusto per ogni occasione”.

Cerchi Lavoro? Diventa un Barman Professionista

Scuola Accreditata dalla Regione Lazio. Corso Barman & Barlady Certificato. Attestato Riconosciuto. Inserimento nel Mondo del Lavoro al Termine del Corso. Iscriviti Subito e Risparmi 200€.

ULTIME DAL BLOG

Birra in un pub

“Birra finita in Gran Bretagna?” A quanto pare, dopo il lockdownd tutti si sono riversati nei pub con tanta voglia di dimenticare la crisi e, ancor più, di bersi una bella birra. La crescente richiesta di birra e di alcolici ha però messo in seria difficoltà molti locali che, a quanto pare, non riescono a […]

Chapter Roma bar

Chapter Roma ha un nuovo bar manager: è Joy Napolitano. Ma di che locale si tratta esattamente? Come viene spiegato sul loro sito si tratta di: “Un po’ salad bar, un po’ coffee shop. Un po’ juice bar, ma anche mercato e grocery store, tutto in un posto solo.Sano, veloce, unico e accogliente.Mangia da noi, […]

amaro Jefferson Calabria

La Calabria ci regala il migliore amaro al mondo. Si chiama Amaro Jefferson, soprannominato “Amaro Importante” dai tanti appassionati, e sta davvero conquistato la stima e l’apprezzamento di sempre più persone. Un successo che non fa altro che confermare una lunga tradizione fatta di tanta passione e meravigliose materie prime. La Calabria è meritatamente sempre di […]

L'uomo può vivere bevendo solo birra

L’uomo può vivere bevendo solo birra? C’è chi la ama a tal punto che berrebbe di birra, ma è possibile? La scienza ci risponde. Martin Lutero diceva: Lavorare Viaggiando o Viaggiare Lavorando? Diventa un Bartender Professionista e Lavori in Tutto il Mondo! Corsi Barman & Barlady Certificati. Attestato Riconosciuto. Iscriviti Subito e Risparmi 200€. Scopri […]

calorie birra

Calorie birra: Boris Jhonson e la sua proposta controversa. Proprio così il pramier britannico famoso per le sue uscite spesso controtendenza ne ha inventata un’altra: vorrebbe combattere l’obesità obbligando i pub ad indicare le calorie della birra su ogni bicchiere. Calorie birra per combattere l’obesità Il governo britannico, per incentivare la ripresa post COVID, sembra […]

Antico di Luxardo

Antico: il Vermouth interpretato da Luxardo nel suo bicentenario. Stile classico, gusto contemporaneo… Ecco l’alternativa al vermouth rosso! Luxardo presenta Antico Fondata da Girolamo Luxardo nel 1821 a Zara sulle coste della Dalmazia. Si dice che dietro un grande uomo ci sia sempre una grande donna. E anche in questo caso tutto parte da una […]

Birra Menabrea edizione limitata

Birra Menabrea: un omaggio a 12 città d’arte italiane. Menabrea è un’antica marca di birra che viene prodotta dalla omonima azienda la cui sede storica e il birrificio sono localizzati a Biella, in Piemonte. Il più antico birrificio italiano fa un omaggio d’artista alle più belle città d’arte con una nuova collezione di Birra Menabrea […]

Cedrata Tassoni

La birra Ceres acquisterà le Cedrate Tassoni? Royal Unibrew, la multinazionale della birra Ceres, potrebbe infatti acquisire l’azienda bresciana di cedrate Tassoni. Ci riuscirà? Si perché, secondo indiscrezioni piuttosto credibili, sarebbe solamente una delle quattro pretendenti ad aver fatto un’offerta. La birra Ceres in lizza per acquistare le Cedrate Tassoni I potenziali acquirenti della Cedral Tassoni, l’azienda […]

Inviaci una mail
+39 06 66410497
WhatsApp +39 339 2123387
WhatsApp Chat
Orari di Ufficio: 09.00 - 13.30
Invia via WhatsApp

Contact Form