Whisky: in vendita all’asta una bottiglia da 180 mila sterline

whisky

Una bottiglia di whisky è passata alla storia. Collezionisti ad amanti del distillato per eccellenza non parlano d’altro da quando una bottiglia, progettata da un noto architetto, è stata messa all’asta per un valore che si aggira tra le 95 mila e le 180 mila sterline.

Ma, come ha dichiarato Jonny Fowle (Head of Whisky & Spirits di Sothesby’s),

Diventa un Bartender Professionista e Lavori in Tutto il Mondo

Corso Professionale Certificato. Attestato Riconosciuto. Scuola Accreditata dalla Regione Lazio.

“Il Luminary non è semplicemente una bottiglia estremamente rara. Ha una qualità eccezionale con un design squisito, messo insieme amorevolmente da Richard e Kuma”.

Whisky all’asta da Sothesby’s

Sothesby’s è una delle più importanti case d’aste e garanzia di prodotti di gran valore. Che sia per prezzo, storia dell’oggetto o per la rarità di ciò che viene messo all’asta poco importa, ogni asta di Sothesby’s solleva curiosità e hype.

Per gli amanti del Whisky c’è un evento che vale un po’ più degli altri. La famosa casa d’aste londinese ha infatti annunciato che metterà all’asta una bottiglia di whisky. Ma non una bottiglia come le atre, si tratta infatti di una preziosa bottiglia progettata dall’architetto di fama internazionale Kengo Kuma.

Una bottiglia con un packaging prezioso e di gran prestigio; pensate che ne sono state realizzate solamente tre esemplari. Le bottiglia sono inoltre state accompagnate da due sculture (sempre firmate da Kengo Kuma). L’architetto ha addirittura unito 48 diamanti di quercia scozzese e giapponese intagliati a mano in una struttura in metallo. Ogni diamante, oltre ad aggiungere valore, ha il compito di simboleggiare ogni anno di età del whisky.

Whisky prezioso

Whisky prezioso e con una bottiglia di gran valore! Ma, pensando alla qualità del distillato e non solamente alla bellezza della sua bottiglia, cosa possiamo dire? Si tratta di whisky prodotto dal mastro distillatore Richard Paterson e, per chi se ne intende, già è una garanzia.  

Per la preparazione si è usata una base con Dalmore, Oloroso, Sherry Apostoles, Vintage Porte e American White Oak. Le botti utilizzate per l’assemblaggio sono invece di quercia giapponese e scozzese e sono state lasciate essiccare all’interno della distilleria.

Il valore? Il lotto è stato stimato con un valore che si aggira tra le 95 mila e le 180 mila sterline.

Parte del ricavato verrà devoluta al museo V&A Dundee.

Diventa un Bartender Professionista e Lavori in Tutto il Mondo

Corso Professionale Certificato. Attestato Riconosciuto. Scuola Accreditata dalla Regione Lazio.

FacebookInstagramYouTube

Contact Form