Box The gin way

The Gin Way: l’abbonamento che ti porta a casa il gin e ti fa ricevere ogni mese una selezione esclusiva di Gin Premium Made in Italy. Il tutto in una box a sorpresa che contiene anche ricette e tutto l’occorrente per preparare i tuoi cocktail a base di gin.

The Gin Way nasce dalla passione di tre amici per il gin e dalla loro voglia di farlo conoscere anche ai non addetti ai lavori.

Corso Barman Certificato | Scuola Accreditata Regione Lazio

Corso Barman & Barlady Professionale. Attestato Riconosciuto per Lavorare in Tutto il Mondo. Iscriviti Subito e Risparmi 200€.

Come funziona? E’ molto semplice:

1 Scegli con che frequenza ricevere la tua box. Paghi solo i mesi in cui la ricevi e sei libero di modificare o annullare l’iscrizione in qualsiasi momento. L’abbonamento può essere:

  • Mensile: Ricevi a casa tua la nostra box una volta al mese ad un prezzo di 49 € al mese.
  • Bimestrale: Riceverai una box ogni due mesi pagandola 49 € ogni bimestre.
  • Trimestrale: Riceverai una box ogni tre mesi pagando 49€ a trimestre.

2 Il contenuto della box rimane un segreto fino alla consegna. Ogni mese sarai stupito da un diverso gin premium. Inoltre nella box troverai anche nuove bevande, snack e gadget esclusivi!

Cosa c’è nella Box di The Gin Way?

La possibilità di scoprire Gin Premium e l’occasione di vivere un’avventura nuova ogni mese, comodamente a casa. Sapevi che i produttori di Gin, solo in Italia, sono più di 500? Spesso piccoli, ma meritano comunque un grande pubblico.
The Gin Way nasce proprio dalla voglia di creare un collegamento tra il lavoro di tanti produttori eccellenti e la voglia di provare qualcosa di inaspettato dei consumatori. Ogni box contiene:

● Una bottiglia di Gin Premium full-size made in Italy (diversa ogni mese)
● Bevande miste e guarnizioni per i tuoi cocktail
● Gadget esclusivi The Gin Way
● Snack dolci/salati per il tuo momento di relax
● Ricette esclusive ed informazioni per conoscere la storia del tuo gin

Imparare a conoscere il gin grazie a The Gin Way

L’iniziativa permette di scoprire prodotti nuovi a chi è curioso di esplorare il mondo del gin pur non essendo un addetto ai lavori. L’idea è di tre amici bresciani: Alessio MaccioneCesare Zavattaro e Sabrina Sinigaglia.

Dicono

“La nostra voglia di scoperta ha spesso trovato un ostacolo: per chi non lavora nel settore è infatti molto difficile esplorare nuovi prodotti. Ci si deve affidare spesso alla grande distribuzione, limitandosi ai soliti noti, e quando ci si avventura nel mondo delle distillerie artigianali tutto si fa più nebuloso”, spiega Alessio.

“Noi non ci siamo fatti scoraggiare e abbiamo risolto il problema girando mezza Italia alla scoperta dei prodotti più meritevoli!”. E ora queste scoperte le mettono a disposizione di tutti grazie al progetto The Gin Way. “Vogliamo così restituire valore alla scoperta e al tempo stesso dare agli utenti l’occasione di vivere un’avventura nuova ogni mese, comodamente a casa, condividendo le storie di tutti i produttori di gin italiani che abbiamo scoperto in questi anni, spesso piccoli, ma che meritano un grande pubblico”.

Non solo gin!

Una volta scelto il tipo di abbonamento (da oggi è possibile anche regalare una box) loro ti inviano a casa una box con dentro il gin del mese, la tonica più adatta a quel gin, altri ingredienti per farsi il gin tonic (dall’anice stellato allo zenzero essicato), una ricetta di Romina Roncadori e un gadget.

E non dimentichiamo un’ottima selezione di snack per accompagnare il tutto! Piccoli assaggi di pregio come, ad esempio, le patatine made in Senigallia Patatas Nana o i Taralli Gourmet Box all’olio d’oliva Terre di Puglia.

E i gin? Ovviamente il gin resta il protagonista assoluto ed è sempre scelto con molta cura. Ecco alcuni esempi:

  • Piero Dry Gin, un London Dry della distilleria abruzzese Enrico Toro,
  • Blackmouth dell’Antica Distilleria Quaglia
  • l’Argintum 925, ideato dal bartender grossetano Simone Alocci.

Ricorda che non puoi scegliere in anticipo il gin che riceverai ma c’è da dire che la sorpresa aumenta solo il fascino della box.

the gin way: la box

Corso Barman Certificato | Scuola Accreditata Regione Lazio

Corso Barman & Barlady Professionale. Attestato Riconosciuto per Lavorare in Tutto il Mondo. Iscriviti Subito e Risparmi 200€.

ULTIME DAL BLOG

Birra in un pub

“Birra finita in Gran Bretagna?” A quanto pare, dopo il lockdownd tutti si sono riversati nei pub con tanta voglia di dimenticare la crisi e, ancor più, di bersi una bella birra. La crescente richiesta di birra e di alcolici ha però messo in seria difficoltà molti locali che, a quanto pare, non riescono a […]

Chapter Roma bar

Chapter Roma ha un nuovo bar manager: è Joy Napolitano. Ma di che locale si tratta esattamente? Come viene spiegato sul loro sito si tratta di: “Un po’ salad bar, un po’ coffee shop. Un po’ juice bar, ma anche mercato e grocery store, tutto in un posto solo.Sano, veloce, unico e accogliente.Mangia da noi, […]

amaro Jefferson Calabria

La Calabria ci regala il migliore amaro al mondo. Si chiama Amaro Jefferson, soprannominato “Amaro Importante” dai tanti appassionati, e sta davvero conquistato la stima e l’apprezzamento di sempre più persone. Un successo che non fa altro che confermare una lunga tradizione fatta di tanta passione e meravigliose materie prime. La Calabria è meritatamente sempre di […]

L'uomo può vivere bevendo solo birra

L’uomo può vivere bevendo solo birra? C’è chi la ama a tal punto che berrebbe di birra, ma è possibile? La scienza ci risponde. Martin Lutero diceva: Cerchi Lavoro? Diventa un Barman Professionista Scuola Accreditata dalla Regione Lazio. Corso Barman & Barlady Certificato. Attestato Riconosciuto. Inserimento nel Mondo del Lavoro al Termine del Corso. Iscriviti […]

calorie birra

Calorie birra: Boris Jhonson e la sua proposta controversa. Proprio così il pramier britannico famoso per le sue uscite spesso controtendenza ne ha inventata un’altra: vorrebbe combattere l’obesità obbligando i pub ad indicare le calorie della birra su ogni bicchiere. Calorie birra per combattere l’obesità Il governo britannico, per incentivare la ripresa post COVID, sembra […]

Antico di Luxardo

Antico: il Vermouth interpretato da Luxardo nel suo bicentenario. Stile classico, gusto contemporaneo… Ecco l’alternativa al vermouth rosso! Luxardo presenta Antico Fondata da Girolamo Luxardo nel 1821 a Zara sulle coste della Dalmazia. Si dice che dietro un grande uomo ci sia sempre una grande donna. E anche in questo caso tutto parte da una […]

Birra Menabrea edizione limitata

Birra Menabrea: un omaggio a 12 città d’arte italiane. Menabrea è un’antica marca di birra che viene prodotta dalla omonima azienda la cui sede storica e il birrificio sono localizzati a Biella, in Piemonte. Il più antico birrificio italiano fa un omaggio d’artista alle più belle città d’arte con una nuova collezione di Birra Menabrea […]

Cedrata Tassoni

La birra Ceres acquisterà le Cedrate Tassoni? Royal Unibrew, la multinazionale della birra Ceres, potrebbe infatti acquisire l’azienda bresciana di cedrate Tassoni. Ci riuscirà? Si perché, secondo indiscrezioni piuttosto credibili, sarebbe solamente una delle quattro pretendenti ad aver fatto un’offerta. La birra Ceres in lizza per acquistare le Cedrate Tassoni I potenziali acquirenti della Cedral Tassoni, l’azienda […]

Inviaci una mail
+39 06 66410497
WhatsApp +39 339 2123387
WhatsApp Chat
Orari di Ufficio: 09.00 - 13.30
Invia via WhatsApp

Contact Form