Tesla tequila: non solo automobili, Elon Musk lancia la tequila di lusso in una prestigiosa bottiglia a forma di fulmine da 250 dollari.

Elon Musk, il visionario imprenditore sudafricano, dopo automobili e viaggi nello spazio, ha infatti presentato la sua Tesla Tequila. Sarà venduta in speciali bottiglie a forma di fulmine dal costo di 250 dollari l’una.

Diventa un Bartender Professionista e Lavori in Tutto il Mondo

Corso Professionale Certificato. Attestato Riconosciuto. Scuola Accreditata dalla Regione Lazio. Iscriviti Subito e Risparmi 200€.

La tequila di lusso viene presentata in una iconica bottiglia a forma di fulmine, disegnata proprio per sottolineare il connubio che lega Tesla all’elettricità.

La Tesla Tequila, realizzata in collaborazione con il brand Nosotros e il distributore Speakesy, è un alcolico ottenuto da agave premium in piccoli lotti a base di agave di alta montagna e di pianura provenienti da fonti sostenibili e viene invecchiato per 15 mesi in botti di rovere francese per poi finire in una bottiglia di vetro soffiato a mano.

Come è nata la Tesla Tequila?

Nata un po’ per gioco e per provocazione, Come molte delle idee lanciate da Elon Musk la Tesla Tequila è nata un po’ per gioco e un po’ per assecondare l’inclinazione alla provocazione innata in Musk.

Le sue trovate hanno sempre fatto parlare tutto il mondo: dai viaggi ipersonici fino ad arrivare alla scelta del nome per il figlio (X Æ A-12 ndr), tutto quello che porta il suo nome finisce sui giornali.

Nel 2018 aveva iniziato la vendita di un lanciafiamme che costava ben 500 dollari, arrivando però a raccogliere ben 10 milioni di dollari. Denaro che venne poi utilizzato per realizzare la sua impresa dell’epoca: la creazione di tunnel ad alta velocità The Boring Company. Ma non solo! Alcuni anni fa ha venduto anche cappelli della Boring Company, ben 50.000.

Presumibilmente l’idea di realizzare la Tesla Tequila risale ormai ad oltre due anni fa, precisamente al primo di aprile del 2018, giorno da sempre famoso per il cosiddetto “pesce d’aprile”.

In quell’occasione, infatti, il ceo dell’azienda americana sul suo profilo Twitter aveva raccontato di essere stato ritrovato svenuto accanto a un Tesla Model 3 circondato da bottiglie di “Teslaquila” e con un cartello in mano con la scritta “bancarotta”.

La parte onirica della bancarotta è molto lontana da tutto ciò che riguarda Mr Musk che, in questi anni, è diventato sempre più ricco! Sarà forse per questo che l’eccentrico e visionario imprenditore ha sentito la necessità di dar vita ad almeno ad una parte del Pesce d’Aprile rendendo la Tesla Tequila realtà.

La Tesla Tequila con agave selezionato

Come tutto quello che riguarda Elon Musk, la Tesla Tequila non è un prodotto scontato ma un’edizione di prestigio curata in ogni minimo dettaglio. Tutto è pensato per esprimere lusso e alta qualità, a partire dalle materie prime selezionate per realizzarla.

La Tesla Tequila è infatti stata preparata partendo da una selezione di agave premium che arrivano da piccoli lotti di agave di montagna e di pianura provenienti da fonti sostenibili.

La Tequila viene poi fatta invecchiare 15 mesi in botti di rovere francese. Anche la bottiglia è tutto fuorché ordinaria, in vetro soffiato a forma di saetta. Il prezzo è di 250 dollari per ogni bottiglia ed è possibile acquistarla solo online e solo negli Stati Uniti, dal momento che in Usa è permessa la consegna di alcolici via posta.

Musk ha fatto sapere che le consegne avverranno entro Natale, in modo che chi la acquisti la possa assaporare durante le feste, magari proprio accanto ad una Model 3.

Un brindisi alla salute ed alla fortuna di Mr Elon Musk!

Lavorare Viaggiando o Viaggiare Lavorando?

Diventa un Bartender Professionista e Lavori in Tutto il Mondo! Corsi Barman & Barlady Certificati. Attestato Riconosciuto. Iscriviti Subito e Risparmi 200€.

ULTIME DAL BLOG

Coca-Cola

Coca-Cola: storia, calorie e curiosità sulla formula segreta di una delle bibite più amate al mondo! La Coca-Cola è una bevanda industriale analcolica di tipo bibita. Con lo stesso nome viene spesso indicata anche la casa produttrice della bevanda, The Coca-Cola Company. Si tratta di una delle bibite più popolari al mondo, ma quante ne […]

Gruppo Campari: Aperol, Spritz e non solo!

Campari: attacco hacker con furto di dati, chiesto un riscatto. Per giorni il gruppo Campari è stato ostaggio degli hacker e, più precisamente, di Ragnar Locker. Si tratta di uno dei gruppi di pirati informatici più organizzati della rete che, dopo essere entrato nella rete aziendale e aver sottratto preziosi dati riservati, ha chiesto un […]

tesla tequila

Tesla tequila: non solo automobili, Elon Musk lancia la tequila di lusso in una prestigiosa bottiglia a forma di fulmine da 250 dollari. Elon Musk, il visionario imprenditore sudafricano, dopo automobili e viaggi nello spazio, ha infatti presentato la sua Tesla Tequila. Sarà venduta in speciali bottiglie a forma di fulmine dal costo di 250 […]

caffè nel burro

Burro nel caffè: o, meglio, la bulletproof diet. E’ un trend alimentare che ha spopolato prima negli Stati Uniti d’America e poi in Gran Bretagna e che, pian piano, si sta diffondendo anche in Italia. Si tratta di un trucco che permette di rendere il tradizionale caffè espresso una bevanda davvero speciale! In grado di bruciare […]

spirito cocktails

Spirito cocktails lancia il ready to drink da bere caldo ridefinendo l’idea di drink pronto all’uso e proponendo un nuovo cocktail invernale da bere caldo. Quest’autunno Spirito Cocktails porta sul mercato dei ready-to-drink un’esperienza sensoriale davvero innovativa: un Whiskey Sour speziato e avvolgente, da bere caldo fumante per riscaldarsi e rilassarsi durante le lunghe serate […]

Gin Tonic accelera il metabolismo

Il Gin Tonic può accelerare il metabolismo: fake news o verità? La notizia è apparse su molte testate ed è stata riproposta così tante volte che tutti l’hanno data per vera. “Il Gin Tonic può davvero accelerare il metabolismo. La scoperta incredibile fatta dalla scienza lo conferma”. Si tratta di un clickbait (titolo sensazionalistico che […]

spritz zero

Spritz Zero è una versione del classico Spritz in chiave analcolica. Tutti amano l’aperitivo ma non tutti amano (o possono) bere. Ecco dunque che Fonte Margherita, gruppo di Torrebelvicino (Vi) forte di  tre stabilimenti, cinque marchi di storiche acque minerali delle Piccole Dolomiti, due linee di bibite analcoliche, ha pensato a rendere lo Spritz disponibile […]

Inviaci una mail
+39 06 66410497
WhatsApp +39 339 2123387
WhatsApp Chat
Orari di Ufficio: 09.00 - 13.30
Invia via WhatsApp

Contact Form