TEQUILA SUNRISE

Tequila Sunrise

Lavorare Viaggiando o Viaggiare Lavorando?

Diventa un Bartender Professionista e Lavori in Tutto il Mondo! Corsi Barman & Barlady Certificati. Attestato Riconosciuto. Iscriviti Subito e Risparmi 200€.

Ricetta

  • 4,5 cl. di tequila
  • 9 cl. di succo d’arancia
  • 1,5 cl. di granatina

Preparazione
Versare la tequila ed il succo d’arancia in un bicchiere da long drink pieno di ghiaccio a cubetti. Mescolare, dopodichè versare lo sciroppo di granatina che andrà a depositarsi sul fondo del bicchiere. A questo punto mescolare delicatamente la granatina in modo che doni al drink l’effetto “sunrise” (alba). Guarnire con una fetta d’arancia e una ciliegina da cocktail.

Storia
Il Tequila Sunrise, insieme al Margarita, è uno dei pochi cocktail a base di Tequila ad aver avuto un successo internazionale.
Come per molti altri drink anche le origini del Tequila Sunrise sono incerte.
C’è chi sostiene che la sua nascita risalga agli anni 50, nel periodo del boom economico americano e del conseguente turismo di massa verso mete esotiche.
In questo contesto storico, il Tequila Sunrise sarebbe stato inventato da alcuni barman di Acapulco, una delle mete turistiche preferite dagli americani in quel periodo, come cocktail di benvenuto. Il drink riscosse così tanto successo che i turisti, iniziarono ad ordinarlo anche in patria, tanto che la Tequila divenne in poco tempo uno dei distillati più consumati in America.

C’è invece chi sostiene che il Tequila Sunrise sia nato alla fine degli anni ’30, ideato da Gene Sulit, bartender dell’Arizona Builtmore che per accontentare un cliente che aveva richiesto un drink rinfrescante a base di tequila, creò una ricetta con tequila e creme de cassis, accompagnate dal succo di lime, ghiaccio tritato e soda.

Altri ancora sostengono che la ricetta odierna fu concepita da Robert “Bobby” Lozoff, giovane barista del ristorante Trident di Sausalito, locale molto in voga negli anni ’70. Lozoff creò una variante del Tequila Sunrise di Sulit, sostituendo il succo di lime con sweet’n’sour e aggiungendo succo d’arancia. Il cocktail ebbe così tanto successo che Lozoff per velocizzarne la preparazione, lo semplificò in tequila, succo d’arancia e crème de cassis. La definitiva sostituzione della crème de cassis con la granatina, è dovuta alla moda di quel periodo.

Nel 1972 i Rolling Stones organizzarono una festa per l’apertura dell’American Tour 1972 al Trident. Quando Mick Jagger chiese a Lozoff un Margarita, questi gli chiese se avesse già provato il suo Tequila Sunrise. La band fu così colpita dal cocktail che soprannominò il tour “Cocaine & Tequila Sunrise Tour”

Anche il famoso gruppo rock degli Eagles dedicò una canzone al Tequila Sunrise e non furono i soli perchè in seguito anche gli Urge Overkill e i rapper messicani Cypress Hill dedicarono una canzone al fomoso drink.

Se vuoi approfondire le conoscenze sul mondo dei cocktail e sulla professione del barman e della barlady, FPU Barman Academy ente di formazione accreditato dalla Regione Lazio, propone un corso ad hoc: il corso da Barman e Barlady.

Diventa un Bartender Professionista e Lavori in Tutto il Mondo

Corso Professionale Certificato. Attestato Riconosciuto. Scuola Accreditata dalla Regione Lazio. Iscriviti Subito e Risparmi 200€.

ULTIME DAL BLOG

Cyberpunk 2077 cocktail

Cyberpunk 2077: il cocktail di Johnny Silverhand diventa reale! Puoi ordinarlo in un bar di Londra oppure, con il nostro aiuto, cimentarti nella sua preparazione. Se c’è una cosa che hanno imparato le nuove generazioni è che, sempre più spesso, il passo tra virtuale e reale è breve. Un confine sempre più labile che funge […]

Birra in un pub

“Birra finita in Gran Bretagna?” A quanto pare, dopo il lockdownd tutti si sono riversati nei pub con tanta voglia di dimenticare la crisi e, ancor più, di bersi una bella birra. La crescente richiesta di birra e di alcolici ha però messo in seria difficoltà molti locali che, a quanto pare, non riescono a […]

Chapter Roma bar

Chapter Roma ha un nuovo bar manager: è Joy Napolitano. Ma di che locale si tratta esattamente? Come viene spiegato sul loro sito si tratta di: “Un po’ salad bar, un po’ coffee shop. Un po’ juice bar, ma anche mercato e grocery store, tutto in un posto solo.Sano, veloce, unico e accogliente.Mangia da noi, […]

amaro Jefferson Calabria

La Calabria ci regala il migliore amaro al mondo. Si chiama Amaro Jefferson, soprannominato “Amaro Importante” dai tanti appassionati, e sta davvero conquistato la stima e l’apprezzamento di sempre più persone. Un successo che non fa altro che confermare una lunga tradizione fatta di tanta passione e meravigliose materie prime. La Calabria è meritatamente sempre di […]

L'uomo può vivere bevendo solo birra

L’uomo può vivere bevendo solo birra? C’è chi la ama a tal punto che berrebbe di birra, ma è possibile? La scienza ci risponde. Martin Lutero diceva:Diventa un Bartender Professionista e Lavori in Tutto il MondoCorso Professionale Certificato. Attestato Riconosciuto. Scuola Accreditata dalla Regione Lazio. Iscriviti Subito e Risparmi 200€.Scopri di più “Chi beve birra, […]

calorie birra

Calorie birra: Boris Jhonson e la sua proposta controversa. Proprio così il pramier britannico famoso per le sue uscite spesso controtendenza ne ha inventata un’altra: vorrebbe combattere l’obesità obbligando i pub ad indicare le calorie della birra su ogni bicchiere. Calorie birra per combattere l’obesità Il governo britannico, per incentivare la ripresa post COVID, sembra […]

Antico di Luxardo

Antico: il Vermouth interpretato da Luxardo nel suo bicentenario. Stile classico, gusto contemporaneo… Ecco l’alternativa al vermouth rosso! Luxardo presenta Antico Fondata da Girolamo Luxardo nel 1821 a Zara sulle coste della Dalmazia. Si dice che dietro un grande uomo ci sia sempre una grande donna. E anche in questo caso tutto parte da una […]

Birra Menabrea edizione limitata

Birra Menabrea: un omaggio a 12 città d’arte italiane. Menabrea è un’antica marca di birra che viene prodotta dalla omonima azienda la cui sede storica e il birrificio sono localizzati a Biella, in Piemonte. Il più antico birrificio italiano fa un omaggio d’artista alle più belle città d’arte con una nuova collezione di Birra Menabrea […]

Inviaci una mail
+39 06 66410497
WhatsApp +39 339 2123387
WhatsApp Chat
Orari di Ufficio: 09.00 - 13.30
Invia via WhatsApp

Contact Form