Prende il via la rassegna “A tavola con le donne del vino”

A tavola con le Donne del Vino

Prende il via la rassegna “A tavola con le donne del vino“. L’evento inizierà domenica 28 marzo presso il ristorante “Convento San Giuseppe” a Cagliari.

La manifestazione “A tavola con Le Donne del Vino” sarà formata da più appuntamenti enogastronomici (uno al mese) ed ogni data vedrà protagonista una donna diversa, scelta tra le produttrici dell’associazione Le Donne del Vino. Ogni data sarà la perfetta occasione per approfondire la conoscenza di ristoratrici, sommelier, produttrici ed enotecarie.

Cerchi Lavoro? Diventa un Bartender Professionista

Scuola Accreditata dalla Regione Lazio. Corsi Professionali Certificati. Attestato Riconosciuto. Inserimento nel Mondo del Lavoro al Termine del Corso.

L’evento è organizzato anche grazie al prezioso contributo di Slow Food Sardegna: un’associazione no profit che persegue l’ambizioso obiettivo di ridare il giusto valore al cibo.

Le donne del Vino

Le Donne del Vino sono un’associazione senza scopo di lucro che, dal 1988 lavora assiduamente per sostenere e diffondere la cultura del vino in generale e, più nel particolare, il ruolo delle donne nella sua filiera produttiva.

Uno degli scopi principali de Le Donne del vino consiste nella formazione e nella valorizzazione del ruolo della donna imprenditrice nel settore vitivinicolo ed enoturistico.

L’associazione è arrivata ad avere ben 900 associate. E’ infatti formata da figure professionali molto qualificate seppur diverse tra loro. Ci sono ristoratrici, produttrici, sommelier, enotecarie ed anche giornaliste.

 La Presidente è Donatella Cinelli Colombini che, oltre ad essere produttrice di Brunello di Montalcino, è la creatrice della prima cantina italiana con uno staff interamente al femminile

Le Donne del Vino è un’associazione diffusa su tutto il territorio italiano e riesce ad essere presente in tutte le regioni grazie alla coordinazione in delegazioni. Puoi restare aggiornato su tutte le loro iniziative leggendo il loro blog ufficiale.

Primo appuntamento di “A tavola con le donne del vino”

Il primo appuntamento della rassegna “A tavola con le donne del vino” vede come protagonista Elisabetta Pala, fondatrice della cantina Mora&Memo e presidente della delegazione regionale de Le Donne del Vino.

Si svolgerà un pranzo durante il quale sarà possibile assaporare prodotti tipici di Serdiana (piccolo borgo del vino in cui Pala è cresciuta) e degustare tre etichette della sua cantina:

  • Tino Sur Lie, Isola dei Nuraghi IGT;
  • il rosato é un blend di Monica e Cannonau;
  • Ica, Monica di Sardegna DOC

Se sei interessato e vuoi partecipare al primo appuntamento con Elisabetta Pala puoi prenotarti (il prezzo è di 40 euro a persona), telefonando al “Convento San Giuseppe” allo 070 543343 o scrivendo a info@conventosangiuseppe.com

Il convento San Giuseppe a Cagliari

Come abbiamo visto la prestigiosa location che ospiterà la rassegna sarà il Convento San Giuseppe a Cagliari. Forse non tutti conoscono l’affascinante storia di questo locale. Una storia che ha origini antiche e risale a quando era la casa dell’acqua ed il parco di Molentargius entrava sin qui.

Furono i primi monaci ad iniziare a bonificare il terreno e coltivare la terra. Col tempo e con tanto lavoro arrivarono poi a controllare il commercio del sale, tanto prezioso da essere definito l’oro bianco della Sardegna del sud.

In epoca medievale sorse una piccola chiesa campestre: Santa Maria delle Vigne. Qualche anno più tardi i monaci Vittorini decisero di farne un convento, e divenne così un luogo di preghiera e lavoro nei campi.

Fu solo nel ‘600, però, che venne dedicato dagli Scolopi a San Giuseppe Calasanzio. Nell’800 diventò proprietà della famiglia che lo possiede ancora oggi. Inizialmente (e per un lungo secolo) continuò ad essere una fattoria alle porte di Cagliari. Ma la vera trasformazione avvenne circa 25 anni fa quando, dopo un attento restauro, divenne il luogo di accoglienza e incontro che conosciamo noi oggi.

Una location ricca di storia che ben si addice ad accogliere una manifestazione ricca di tradizioni enogastronomiche ma comunque in grado di rinnovarsi anno dopo anno.

Cerchi Lavoro? Diventa un Bartender Professionista

Scuola Accreditata dalla Regione Lazio. Corsi Professionali Certificati. Attestato Riconosciuto. Inserimento nel Mondo del Lavoro al Termine del Corso.

FacebookInstagramYouTube