Perché iniziare a fare il barman a 40 anni?

Flair plus ultra barman Academy

Nel mezzo del cammin di nostra vita

mi ritrovai per una selva oscura

Cerchi Lavoro? Diventa un Bartender Professionista

Scuola Accreditata dalla Regione Lazio. Corsi Professionali Certificati. Attestato Riconosciuto. Inserimento nel Mondo del Lavoro al Termine del Corso.

ché la diritta via era smarrita.”

Scriveva il sommo Dante per spiegare quel terribile momento in cui ci si accorge di essere a metà strada e si sente la necessità di fare i primi bilanci.

Solo fino a qualche anno fa, a carriera avviata, sarebbe stato considerato da incoscienti anche solo l’idea di pensare a come cambiare lavoro. Oggi però il mercato lavorativo ha subito una svolta. E per fortuna! Siamo nell’epoca in cui il lavoro è smart, in costante divenire e sempre sottoposto a trasformazioni.

Forse da una parte perdiamo in sicurezza ma, dall’altra, c’è da dire che si aprono un mondo di opportunità. Il cambiamento a volte fa paura ma, si sa, la felicità sta sempre al di là di un grande salto che richiede coraggio.

Se un paio di decenni fa il posto fisso era una priorità irrinunciabile, oggi è bene sapere che si è sempre in tempo a cambiare vita. Non ti piace quello che fai e, a 40 anni, sogni di mollare tutto e diventare un barman? Forse c’è ancora qualcuno della vecchia scuola che ti dirà di non rischiare; noi, invece, ti vogliamo dare alcuni buoni motivi per cui a 40 anni dovresti mollare tutto per fare il barman!

Perché diventare barman a 40 anni?

Per quanto riguarda il mondo lavorativo, la normativa vigente specifica un’età minima per garantire la tutela e la sicurezza dei minori.

L’età minima per l’avvio al lavoro viene fissata al momento in cui il minore ha concluso il periodo di istruzione obbligatoria, e non può essere in ogni caso inferiore a 15 anni compiuti. Per stabilire il limite di età necessario a poter lavorare è indispensabile verificare la presenza di due requisiti fondamentali:

  • il compimento del quindicesimo anno di età;
  • l’avvenuto assolvimento dell’obbligo scolastico.

Ma per quanto riguarda l’età massima? C’è un limite oltre il quale sarebbe meglio rinunciare ai sogni e arrendersi ad un lavoro poco soddisfacente e, spesso, poco remunerativo? Per fortuna no! Ecco dunque alcuni buoni motivi per iniziare a fare il barman a 40 anni.

postazioni di formazione FPU barman academy

Investire in un corso di formazione

A 40 anni scuramente hai già dei precedenti lavori che ti hanno permesso di guadagnare qualcosa. Bene! E’ il momento giusto di investire su te stesso e concederti un corso riconosciuto come si deve in grado di garantirti la possibilità di lavorare come barman.

Avere alle spalle una certa esperienza lavorativa ti permetterà di intraprendere un nuovo percorso con la giusta sicurezza e con il necessario senso del dovere.

Sarai sicuramente più consapevole e responsabile e metterai a frutto tutti gli insegnamenti! Ovviamente è d’obbligo scegliere un’accademia seria e preparata come FPU Barman Academy che non è una semplice scuola barman, ma un’Accademia specializzata nella formazione professionale, Accreditata dalla Regione Lazio in virtù degli alti standard qualitativi raggiunti.

Barman a 40 anni: punta su autonomia e affidabilità

Autonomia e affidabilità sono due requisiti fondamentali nel mondo del lavoro! Se decidi di iniziare a fare il barman a quarant’anni devi smettere di vedere la tua età come un gap ma, al contrario, presentarla come una skill che incrementerà il tuo successo. Un datore di lavoro non sempre cerca barman giovanissimi per feste o eventi dedicate a coetanei.

Molto spesso necessita di figure che ispirino più fiducia e senso di responsabilità. Senza contare inoltre che, essendo più maturi, avrete sicuramente più autonomia per gli spostamenti o gli orari.

Scuola barman a Roma: preparazione professionale in tempi brevi

Cambiare vita a quarant’anni è più che fattibile ma è importante fare le cose con consapevolezza perché, ammettiamolo, si ha meno tempo di sbagliare e ricominciare da zero. Ecco perché è importante scegliere una scuola altamente qualificata in grado di dare le giuste competenze e certificazioni che permettano di lavorare fin da subito.

FPU Barman Academy non è una semplice scuola barman, ma un’Accademia specializzata nella formazione professionale, Accreditata dalla Regione Lazio in virtù degli alti standard qualitativi raggiunti.

Nel vastissimo panorama delle scuole che offrono corsi per baristi, barman e bartender riuscire ad ottenere una certificazione di tale valore è sicuramente una garanzia di qualità per chi la frequenta. Qualità che si traduce in possibilità di lavoro e, naturalmente, di guadagno.

Ok, ok… Tutti motivi pratici e ben ponderati ma, il primo e principale, è solo uno: fare il barman è il lavoro più bello del mondo! Non sei d’accordo anche tu?

Cerchi Lavoro? Diventa un Bartender Professionista

Scuola Accreditata dalla Regione Lazio. Corsi Professionali Certificati. Attestato Riconosciuto. Inserimento nel Mondo del Lavoro al Termine del Corso.

FacebookInstagramYouTube