nino robot bartender

Nino non è semplicemente un robot bartender in grado di preparare ottimi cocktail ma, come un vero e proprio bartender in carne e ossa, ama intrattenere i clienti e dare spettacolo. Nato da un’idea di Carlo Ratti (in collaborazione con Makr Shakr) ha subito riscosso un enorme successo grazie a suoi numerosi aspetti positivi. Si tratta infatti di un Robot bartender facile da usare e bello da vedere.

Nino è composto da due braccia meccaniche in grado di muoversi in perfetta sincronia per realizzare ottimi cocktail dosati alla perfezione. Si comanda attraverso.

Nino: la tecnologia che intrattiene e diverte

Nico è un robot decisamente funzionale e utile per preparare in poco tempo molti cocktail ma non solo! E’ infatti un bartender automatizzato in grado di offrire spettacolo e un intrattenimento decisamente utile ad attirare la clientela. Il prototipo è stato sviluppato per il gruppo Makr Shakr, la stessa azienda che ha realizzato il Bionic Bar, bartender robot utilizzato prevalentemente sulle navi da crociera nel Mar dei Caraibi, hotel e centri commerciali. Carlo Ratti punta dunque ad alzare il livello e riuscire così a soddisfare le numerose aspettative che aleggiano tra gli addetti della ristorazione.

Nico, il robot bartender

La cosa eccezionale di questo robot è che è in grado di gestire autonomamente (dopo i comandi inviati tramite app) fino a 170 bottiglie e preparare in modo assolutamente preciso diversi drink miscelati sul momento. E’ possibile far preparare sia ricette già inserite nel database che aggiungerne di personalizzate. Carlo Ratti afferma

è fondamentale mettere i robot, pur in grado di rivoluzionare il nostro approccio al lavoro nel futuro prossimo, nelle mani delle persone che vogliono trasformare le proprie idee in realtà con l’aiuto della tecnologia”.

Mentre un braccio seleziona le bottiglie, l’altro esegue le operazioni più tecniche di stirring, pestaggio e, quando serve, shaker. I movimenti sono stati ideati e perfezionati dal coreografo Marco Pelle, del New York Theatre Ballet. Molto bella anche l’idea di mostrare su uno schermo il cocktail che sta per essere preparato ed il tempo di attesa.

L’esordio a Torino

Dalla metà di giugno alla metà di settembre, ai Murazzi di Torino si terrà il summer club dedicato all’innovazione. L’occasione perfetta per ammirare Nino all’opera. Successivamente partirà per un tour in Europa a prestare il proprio servizio in diversi eventi. Per chi non può proprio resistere,  Nino è già in vendita alla modica cifra di 99mila euro.

ULTIME DAL BLOG

24Mag 2019
Jägermeister Slayer

Jägermeister Slayer la limited edition per celebrare l’ultimo tour della band statunitense. Jägermeister lancia una bottiglia in edizione limitata in onore degli Slayer per il loro ultimo tour e della loro prossima esibizione al Download Festival UK, il 16 giugno. Il liquore amaro tedesco, nasce dall’infusione di 56 varietà di pregiate erbe, radici, frutti e […]

20Mag 2019
quanti caffè devi bere in un solo giorno per morire

Quando si pronuncia la parola caffè, viene in mente subito l’Italia perchè è prorpio in Italia che il caffè, con l’espresso, ha trovato la sua massima e migliore espressione. Noi italiani siamo, da sempre, grandi consumatori di caffè, ma a quanto pare l’Italia non è il paese dove si beve più caffè nel mondo. Ecco […]

17Mag 2019
long island ice tea

Il Long Island Ice Tea era molto di moda nell’America degli anni 90 in piena epoca Grunge, soprattutto tra gli adolescenti, che grazie al colore simile a quello del da tè freddo, riuscivano ed eludere il divieto di bere bevande alcoliche. Ricetta ½ oz | 1,5 cl | Vodka ½ oz | 1,5 cl | […]

14Mag 2019
gin tonic

Bere Gin Tonic può aiutarti a bruciare calorie: alcuni studi lo dimostrano E chi l’avrebbe mai detto! Sembra incredibile dal momento che stiamo parlando di Gin Tonic e quindi di una bevanda alcolica, ma secondo gli scienziati gli effetti del gin sono ottimi per il metabolismo, naturalmente, se usato con cautela, senza abusarne. L’esperimento è […]

11Mag 2019
Spritz

Lo Spritz è senza dubbio il cocktail aperitivo italiano più amato, tuttavia le origini di questo cocktail sono piuttosto incerte. Alcuni affermano che risalga agli anni precedenti l’Unità d’Italia per opera dei soldati austriaci nel Triveneto, altri sostengono  che sia nato intorno al 1917 nelle zone intorno al Piave durante la Prima Guerra Mondiale. Il nome […]

06Mag 2019
cocktail aperitivi

Cocktail aperitivi, quali sono i più richiesti? L’aperitivo è un momento magico, irrinunciabile, da condividere con gli amici in qualsiasi stagione o periodo dell’anno. Bicchiere in mano, appetizer e tartine sorseggiando il drink preferito. Ma quali sono i cocktail aperitivi più richiesti? Scopriamolo! Lo Spritz è sicuramente un must per tutti gli amanti dei cocktail […]

02Mag 2019
bicchiere da birra

Bicchieri da birra: come scegliere i bicchieri adatti per la birra artigianale La birra è una bevanda alcolica ottenuta dalla fermentazione di mosto a base di malto d’orzo, aromatizzata e amaricata con luppolo. Rientra sicuramente tra le bevande alcoliche più antiche e diffuse al mondo con tradizioni, regole di produzione, e di servizio, ben consolidate. Analizzando il mercato dell’Unione Europea scopriamo che sono attivi 8.490 […]

29Apr 2019
caffè, tutti i benefici

Il caffè è una bevanda ottenuta dalla macinazione dei semi di alcune specie di piccoli alberi tropicali appartenenti al genere Coffea, parte della famiglia botanica delle Rubiacee, un gruppo di angiosperme che comprende oltre 600 generi e 13.500 specie. Qahwa nella lingua araba significa ‘eccitante’. Il nome venne scelto dai mercanti che, intorno all’anno mille, riportarono dall’Africa i preziosi chicchi. In turco venne chiamato kahve e diventò il caffè commerciato dai mercanti veneziani all’inizio del 17° secolo […]

25Apr 2019
club derriere Roma

Club Derrière a Roma presenta una nuova Cocktail list. La recente moda degli speakaesy bar trova uno dei suoi migliori esempi a Roma, al Club Derrière. Il locale è ben nascosto, proprio come si faceva in epoca del proibizionismo. Nonostante questo è però, come era prevedibile, sulla bocca di tutti. Si trova nascosto tra Piazza Navona e […]

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi