movie restaurant

Movie restaurant apre a Roma, ed è già un successo per tutti gli amanti ci cinema e serie TV.

Colazione da Tyffany, pranzo a base di Ratatouille preparato da un piccolo chef baffuto, cena abbondante ma spartana all’Ade con 300 amici… Potrai trovare tutto questo e molto di più al Movie restaurant di Roma. Il primo risto-museo dell’Europa dedicato a cinema e serie tv ti permetterà di mangiare immerso in una atmosfera magica. Da sempre il cinema ha amato e celebrato la buona tavola, ora grazie al Movie Restaurant si è restituito il favore.

La finzione diventa vera fin dal parcheggio di piazzale Hegel dove verrete accolti e trasportati fino all’ingresso di via Jaspers 54 da una navetta del locale che però è una fedele riproduzione del celebre furgone nero con strisce rosse dell’A-Team. Adoro i piano ben riusciti!

Una volta arrivati potrete gustare piatti davvero unici. alcuni esempi? L’amatriciana “Amatrix”, la “Heisemberg Cheesecake” di Breaking Bad, la Cacio e Pepe battuta al coltello di Myers, la Carbonite o il Pink Poo Tiramisù alla fragola. il tutto, per creare una vera e propria esperienza sensoriale coinvolgente e onirica, attorniati da riproduzioni di Alien, Mazinga e Freddy Krueger.

L’arredamento cambia molto spesso; proprio come i menù dei ristoranti si adeguano alle stagioni televisive, le riproduzioni sparse per tutto il locale seguono i film e le serie TV di maggior successo.

dolci movie- restaurant

Movie restaurant, un’idea da Oscar

L’idea geniale di creare il Movie restaurant è venuta a Francesco, che da 15 anni, già lavorava nel collezionismo cinematografico. E’ infatti il gestore di un negozio (proprio accanto al ristorante) di gadget e riproduzioni dedicati a film, manga e serie TV. La particolarità sta in una sceneggiatura perfetta, che fonde la passione per cinema e serie TV al piacere di gustare un  buon piatto. La cucina non è certo relegata al ruolo di comprimaria ma è la vera protagonista. Roma ha una tradizione cinematografica ormai riconosciuta in tutto il mondo. Unita all’amore per la tavole non poteva che creare un’esperienza unica nel suo genere. I piatti sono ispirati a saghe televisive o personaggi del grande schermo ma sono sempre molto curati. La pasta è fatta in casa, i piatti tipici della cucina romana sono sempre invitanti e i dessert a dir poco fantasiosi.  Tutto invoglia il cliente a calarsi completamente in una atmosfera coinvolgente data dal giusto mix tra l’attenzione per il cibo e intrattenimento. Come afferma il proprietario stesso

“Ci posizioniamo sul mercato con l’idea di creare una nuova categoria nel settore del food: il Museo-Ristorante è rivolto a collezionisti ma anche a tutte le persone appassionate di cinema, anime e fumetto”.

Per poi aggiungere:

“Facendo delle ricerche abbiamo scoperto che un locale come il nostro non esiste neanche negli Stati Uniti

Tutti gli oggetti gli collezionismo possono essere acquistati: una tentazione a cui cedere con gioia!

Un forte legame tra buon cibo e cinema sta alla base del Movie Restaurant. Sodalizio rafforzato anche grazie alla collaborazione con l’UCI Cinemas di Roma: il menu fisso del ristorante, al prezzo di 30 euro, ti offre:

  • un tagliere di salumi,
  • primo,
  • contorno,
  • caffè e amaro,
  • vino o birra media,
  • un biglietto per il cinema

E’ inoltre disponibile anche il menu bambini con Coca Cola o Fanta, pasta al pomodoro o cotoletta, patatine e dolce. Il tutto a 13 euro,compresi giochi, colori e gadget in omaggio.

Movie Restaurant: info e contatti

Indirizzo: Via Jaspers, 54 – nei pressi di Viale Kant – quartiere Talenti-Nomentano, Roma.

Per tutte le altre informazioni, visitate la pagina Facebook del ristorante.

Tel. 391 415 6970

Movie Restaurant a Roma

 

ULTIME DAL BLOG

17Giu 2019
Quinta da Pacheca

Vacanze alternative? Ecco la soluzione che fa per voi! Non avete ancora prenotato per le vacanze estive e siete alla ricerca di qualcosa alternativo? Dormire in una grande botte di vino, circondato da un vigneto potrebbe essere la soluzione che fa per voi. Tra le rinomate colline del prosecco, a Vittorio Veneto, a pochi chilometri […]

15Giu 2019
midori

Midori…o si odia o si ama! Nell’era della mixology, per un bartender avere una bottiglia di Midori nella bottigliera alle proprie spalle o nello speed rack, non è sicuramente motivo di vanto. Un segno indelebile degli anni ’80 e ’90 quando i cocktail avevano e colori sgargianti! Gli stessi anni in cui Tom Cruise interpretava, […]

12Giu 2019
pub per nudisti

Pub per nudisti? Bere una birra completamente nudi e vivere un’esperienza fuori dal comune? A Londra è possibile. Il The Coach and Horses uno dei più antichi pub di Londra ha ottenuto la licenza per il nudismo ed ora entrando nel locale, si potranno togliere tutti i vestiti, senza limitarsi solo al cappotto… Lo stravagante proprietario […]

10Giu 2019
bio-bottle

Bio Bottle Sant’Anna è la prima bottiglia al mondo prodotta con PLA, un particolare polimero che si ricava dalla fermentazione degli zuccheri contenuti nelle piante, biodegradabile al 100%, che in soli 80 giorni torna semplicemente a far parte della natura, come certifica la conformità alla norma EN13432. Inoltre questa innovativa bioplastica ottenuta da materie prime […]

06Giu 2019
anni 90

Anni 90: i cocktail che hanno segnato un’epoca. Oggigiorno, viviamo in un particolare momento storico segnato dall’avvento della mixology, dove molto spesso il cliente ne sa più del bartender e giustamente si lamenta se non c’è la giusta dose di ogni ingrediente nel cocktail. Facciamo i “fighi” chiedendo un Moscow Mule con lo zenzero fresco, […]

03Giu 2019
mipig cafè

Mipig Cafè: a Tokyo, il tè e il caffè si sorseggia coccolando piccoli maialini. Una volta c’erano i neko cafè, ovvero i locali all’interno dei quali i gatti potevano scorrazzare liberamente e prendersi le coccole dei clienti. Questa moda, divenuta famosa anche in Europa, era stata lanciata in Giappone che attualmente pullula di bar in […]

01Giu 2019

Canù è la prima cannuccia di pasta biologica, senza glutine, fatta di mais e riso, biodegradabile e soprattutto commestibile. Dal 2021, finalmente, la plastica monouso non esisterà più e molte aziende stanno lavorando per trovare soluzioni alternative. A concepire una soluzione alternativa per le cannucce ci ha pensato la Cooperativa Campo, azienda di Fossombrone nelle Marche nata nel […]

28Mag 2019
Sea-Breeze

Sea Breeze, un cocktail estivo, un long drink leggero a base di vodka, succo di cranberry e pompelmo fresco, facile da preparare e da bere. Ricetta 4 cl | 1 ¼ oz vodka 9 cl | 3 oz succo di cranberry 3 cl | 1 oz succo di pompelmo Preparazione Versare gli ingredienti in un […]

24Mag 2019
Jägermeister Slayer

Jägermeister Slayer la limited edition per celebrare l’ultimo tour della band statunitense. Jägermeister lancia una bottiglia in edizione limitata in onore degli Slayer per il loro ultimo tour e della loro prossima esibizione al Download Festival UK, il 16 giugno. Il liquore amaro tedesco, nasce dall’infusione di 56 varietà di pregiate erbe, radici, frutti e […]

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi