Don the Beachcomber’s Montego Bay

Montego Bay

Don the Beachcomber's “Montego Bay”

Continuiamo la paronamica sul mondo Tiki e sui suoi protagonisti.
Rimaniamo sul “papà”, Don Beach, e su una ricetta che reputo interessante, anche se non molto diffusa (da “Intoxica”, Beachbum Berry).
Montego Bay (1940)

Cerchi Lavoro? Diventa un Bartender Professionista

Scuola Accreditata dalla Regione Lazio. Corsi Professionali Certificati. Attestato Riconosciuto. Inserimento nel Mondo del Lavoro al Termine del Corso.

  • ½ oz succo di lime
  • ½ oz succo di pompelmo
  • ½ oz miele
  • dash Angostura bitters
  • 6 drops Pernod
  • ¼ tsp liquore al Pimento (opzionale)
  • 1 ½ dark Jamaican rum

Scaldare il miele fino a renderlo liquido, frullare il tutto con 3 oz di ghiaccio tritato e versare in sour glass.

Considerazioni
Per la scelta del rum consiglio un Appleton V/X piuttosto che un Myer’s, più delicato. Il Pimento Dram della Bitter Truth è ahimè molto forte e invasivo, quindi utilizzarlo in quantità limitatissime, altrimenti evitarlo del tutto. Per la scelta del miele, per quanto di solito si utilizzi un tipo non molto carico di sapori (millefiori, acacia…), in questo drink provate anche miele di castagno per aumentare la complessità. Per rendere il drink leggermente più forte, potreste shakerare col ghiaccio a cubi o al limite frullare per pochi secondi con 5/6 cubetti, evitando il ghiaccio tritato. Attenzione! Questo drink causa una buona assuefazione, e dopo il terzo non garantisco la piena facoltà di intendere. Salute!

Se vuoi approfondire le conoscenze sul mondo dei cocktail e sulla professione del barman e della barlady, FPU Barman Academy ente di formazione accreditato dalla Regione Lazio, propone un corso ad hoc: il corso da Barman e Barlady.

Diventa un Bartender Professionista e Lavori in Tutto il Mondo

Corso Professionale Certificato. Attestato Riconosciuto. Scuola Accreditata dalla Regione Lazio.

FacebookInstagramYouTube