Lety Flip: abbandona il lavoro fisso e apre un cocktail bar

Lety Flip

Il Lety Flip è un simbolo e non solo un’idea geniale e un esempio di imprenditoria di successo! Da una parte è un’idea innovativa che prevede l’uso di un trailer cavalli da usare come cocktail bar, dall’altra si tratta invece della dimostrazione di come si può cambiare vita e riuscire a realizzare il lavoro dei propri sogni.

Gli ultimi anni ci hanno abituato a fare i conti con storie di crisi ma, per fortuna, anche di rinascita. Quante persone hanno deciso di abbandonare un lavoro poco soddisfacente per intraprendere una nuova carriera?

Dopo un lungo periodo di isolamento sociale le persone hanno riscoperto il bisogno e la voglia di contatto umano, di socializzare davanti ad un buon drink, di festeggiare con un cocktail e, soprattutto, di sentire che la propria vita ha un senso che riesca a renderci felici.

Perché scegliere di lavorare come bartender

Lavorare come bartender è il sogno di molti ma, attenzione, non si tratta di vana utopia ma piuttosto di un modo estremamente concreto per poter guadagnare bene svolgendo un lavoro dinamico e sempre a contatto col pubblico.

Per fare il barman, il bartender o per gestire una caffetteria non serve una laurea, ma non ci si può certamente improvvisare! Se da una parte è vero che non si devono perdere molti anni (e soldi) in formazione, dall’altra è fondamentale frequentare un buon corso certificato.

Una volta fatto il corso si ha subito la possibilità di mettersi alla prova ed iniziare a lavorare! Un trampolino di lancio che da il via ad anni di continua sperimentazione, studio e innovazione. Il lavoro del barman non è mai uguale e si costruisce giorno per giorno.

Deve proprio aver fatto queste considerazioni Letizia Quadrelli, la riminese che, dopo 16 anni passati da dipendente nel settore moda, ha deciso di dare una svolta alla propria vita. Come? Scopriamolo insieme!

Lety Flip, il bar di Letizia Quadrelli

L’idea che sta alla base del nuovo lavoro di Letizia è tanto originale quanto vincente. E’ infatti riuscita a trasformare un trailer cavalli in un bar da poter attaccare alla propria auto per spostarsi alla ricerca di feste e matrimoni.

Si, proprio così, Letizia da un vecchio trasporto per cavalli abbandonato è riuscita ad ottenere un cocktail bar di tutto rispetto. Originale, trendy e a bassissimo costo. Ora è fermamente decisa ad Letizia attaccare il singolare cocktail bar alla sua macchina e presenziare a party, eventi, feste di paese, matrimoni e battesimi.

Per rievocare l’atmosfera tipica del proibizionismo Letizia è partita da un vecchio modello, l’Ifor Williams Hb505, di trailer cavalli. Con l’aiuto di alcuni capaci artigiani lo ha restaurato e trasformato nel Lety Flip, un vero e proprio cocktail bar che si può muovere su strada.

Lety Flip: il menù

Al Lety Flip sarà possibile assaporare i classici cocktail alcolici ma anche tanti miscelati analcolici. Come spiega la stessa Quadrelli, nati Dalla passione per la miscelazione e sapori antichi, dalla curiosità per profumi nuovi e abbinamenti audaci, nasce l’idea del Lety Flip. Il luogo dove prende forma e vive tutto ciò che incarna la mia idea di “unicità”. Quella che con cura e attenzione riserverò a chi sceglierà di entrare nell’insolito mondo del Lety Flip”.

FacebookInstagramYouTube