Il cocktail bar dalle 18 diventa drive-in a Bari

TICKETY BOO
TICKETY BOO

Il cocktail bar Tickety Boo ha deciso di far di tutto pur di non farsi fermare dalla crisi legata al Coronavirus. Ecco perché ha pensato bene di mettere in atto una strategia geniale anti Covid – 19: trasformarsi, quando necessario, in drive-in.

Il decreto

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il nuovo dpcm contenente le misure di contenimento dei contagi da Covid-19 e l’Italia si è ritrovata divisa in fasce di colore. Le misure inserite nel decreto, hanno spiazzato un po’ tutti e a risentirne sono stati soprattutto bar e ristoratori.

Cerchi Lavoro? Diventa un Bartender Professionista

Scuola Accreditata dalla Regione Lazio. Corsi Professionali Certificati. Attestato Riconosciuto. Inserimento nel Mondo del Lavoro al Termine del Corso.

Non è facile accettare norme che, per quanto indispensabili, vanno a minare il lavoro di anni. Bisogna rimboccarsi le mani e trovare il modo di reagire con creatività e spirito imprenditoriale. Proprio come ha fatto il Tickety Boo, cocktail bar che ha deciso di mettere in campo la formula drive in.

Tickety Boo

Il Tickety Boo, cocktail bar in piazza della Torre a Torre a Mare, alla periferia di Bari, si affaccia direttamente sulla strada ed ha scelto di sfruttare questa sua caratteristica mettendo in atto nuove strategie di vendita.

il Tickety boo cocktail bar è una nuova realtà nata a Torre a Mare in Piazza della Torre, 30, creata e gestita dal Bartender Francesco Lisco. Ventiseienne originario pugliese che negli anni ha maturato diverse esperienze in Italia e all’estero nel settore dell’ospitalità, maggiormente nei bar.

Un nome insolito

Da cosa deriva il nome del locale? Forse non tutti sanno che ‘Tickety Boo’ è un’espressione anglosassone. Il titolare Francesco l’ha sentita un po’ di anni come risposta da una signora australiana, alla quale aveva chiesto un giudizio sul drink che gli aveva preparato: SODDISFATTO, VA TUTTO BENE, E’ OK! Questa è la traduzione in italiano dell’espressione Tickety Boo.

Bevande e cocktail al Tickety Boo

Health & Quality è il concetto che il Tickety boo vuole esprimere tramite ricercate bevande salutari per le loro proprietà benefiche, quali, goji, aloe vera, acqua di cocco ed ottimi estratti di frutta e verdura, fino ad arrivare alla qualità nei cocktails, riproducendo grandi classici e spaziando con la creatività, creando originali ricette e twist.

Mangiare al Tickety Boo

Non esiste drink che non sia accompagnato da cibo, poiché l’alcol crea un senso di appetito, per non dire che fa venire fame… Quindi Francesco accompagnerà ogni bevuta con ottime tapas di vario tipo, dal mare alla terra per finire in piena notte, per i più esigenti, con un classico della cultura americana: l’Hot Dog.

Tickety Boo e l’idea anti crisi

Premessa: al Tickety Boo non è stata concessa la pedonalizzazione. Quest’anno è solamente stata concessa l’autorizzazione per i tavolini in piazza a causa dell’emergenza sanitaria.

Ma niente paura! Il titolare Francesco Lisco si è adeguato in maniera creativa alle  disposizioni del Governo per contrastare la pandemia. È nato “Tickety drive“, il “drive-in per le bevande”: dalle 18 a mezzanotte, si possono ordinare dall’app del locale e si procede al pagamento. Poi, si può raggiungere il bar e si possono ritirare le bevande senza scendere dalla propria auto.

Tickety Drive

L’app Tickety drive

Scarica la loro applicazione “TICKETY BOO” da Playstore o Apple Store e scegli ciò che preferisci. Dalle 18.00 ordini direttamente dalla tua auto! Visto che il locale si affaccia direttamente sulla strada, ha creato una porticina dalla quale è facile uscire. Chiunque abbia scaricato l’app del locale sul cellulare potrà ordinare comodamente da casa e, dopo poco, passare con la propria auto a ritirare quello che desidera portandolo comodamente a casa.

Cerchi Lavoro? Diventa un Bartender Professionista

Scuola Accreditata dalla Regione Lazio. Corsi Professionali Certificati. Attestato Riconosciuto. Inserimento nel Mondo del Lavoro al Termine del Corso.

FacebookInstagramYouTube