i coktail più amati dalle donne

I cocktail più amati dalle donne: quali sono le preferenze tra le donne che amano i drink? Quali i più trendy e apprezzati? Che l’alcol sia una prerogativa maschile è un vero e proprio anacronismo. Spesso entra in gioco il pregiudizio che venga consumato soprattutto dagli uomini, ma non è affatto così! Sono sempre più le donne che amano bere e, perchè no, dedicarsi alla carriera di barlady.

“Le donne che si comportano bene raramente lasciano un’impronta nella storia.”

(Eleanor Roosvelt)

Al gentil sesso piace trasgredire, rilassarsi, stare in compagnia di amici mentre si sorseggia buon cocktail… Ma cosa amano bere?

Complice una naturale predisposizione per le novità, le mode e i cambiamenti, sono disposte ad assaggiare gusti nuovi e farsi tentare da cocktail classici, originali signature e aromatici botanicals.
Niente generalizzaioni, però, ogni donna sa essere unica: delicate e forti; decise e volubili; modaiole ed anti conformiste… Quali sono i coktial con cui conquistare una donna?

Se volete conquistare una donna offrendole un cocktail, puntate sui dettagli: ingredienti freschi e ben dosati tra loro; grandi classici o signature raffinate. Limone, lime, zenzero e menta… E non s ordate una buona presentazione, anche l’occhio vuole la sua patrte! Il gusto per il dettaglio farà la differneza!

Quali sono i cocktail più amati dalle donne?

Bere bene, imparare ad apprezzare i sapori e, magari, ottenere l’approvazione del barista può essere considerato un trend da inseguire. L’alcol non è più un tabù ma un modo di aggreggazione. E se si beve, tanto vale farlo bene! Vediamo insieme alcuni dei cocktail più apprezzati dalle donne.

I cocktail più amati dalle donne: lo Spritz

Scontato? Per nulla! Finchè sta in cima alle preferenze degli italiani, perchè disdegnare un buon aperitivo a base di pritz, stuzzichini e amici? Tanto più che sta conquistando anche l’estero ed è stato osannato pure dagli americani.

i cocktail più amati dalle donne spritz

Nato nel Triveneto come mix di vino bianco e acqua, si è evoluto fino all’aggiunta di Aperol e, aperitivo dopo aperitivo, si sta conquistando un posto nella storia del bere miscelato. Gli ingredienti? 2 parti di Aperol, 3 parti di prosecco, 1 parte di soda, ghiaccio e mezza fettina d’arancia. C’è anche chi preferisce renderlo un po’ più forte scegliendo il Campari al posto dell’Aperol.

I cocktail più amati dalle donne: il Whisky Sour

Il Whisky non è solo per uomini, ma anche per donne di carattere! E’ un cocktail per quei momenti in cui ‘non è proprio voglia di aperitivo ma è più necessità di qualcosa di forte’. Provatelo “on the rocks”, con una spruzzata di soda e un goccio di Angostura.

I cocktail più amati dalle donne: il Cosmopolitan

Il più amato da Carrie Bradshaw, ha ritrovato una nuova ondata di popolarità anche grazie a Sex and the City. Elegante, fashion e frivolo quel tanto che basta. Si intendono Martini tutti i drink versati nell’omonima coppa e, quindi, anche il famosissimo Cosmopolitan.

Il tocco di rosa dato dal cranberry con il succo di lime lo rende perfetto per una serate tra ragazze. Si prepara con vodka al limone, cointreau, succo di lime e succo di mirtilli. Sono molto apprezzate anche le varianti di Martini aromatizzati, come quello alla mela o al lampone.

Tommy’s Margarita

Mettete sciroppo d’agave al posto del Cointreau e shakerate con lime e Tequila (niente sale sul bordo del bicchiere) e otterrete un ottimo Tommy’s Margarita. Piace perchè non è per nulla scontato ed ha un ottimo equilibrio tra dolcezza, asprezza, consistenza. Consigliatissimo per le serate estive tra amiche.

Sex on the beach

Il Sex on the beach è un cocktail alcolico riconosciuto ufficialmente dalla I.B.A. e fa parte della famiglia dei long drink a base di vodka.

Nacque negli Stati Uniti alla fine degli anni ’70 e si diffuse in Europa agli inizi degli anni ’80. Il nome trasgressivo dice molto su questo cocktail. Viene preparato con base di vodka, liquore di pesche, succo d’arancia e succo di cranberry. Il perfetto incontro tra l’aspro degli agrumi ed il dolce della pesca lo rende equilibrato e molto piacevole al palato.

I cocktail più amati dalle donne: Papa Doble

Il cocktail preferito da Hemingway durante i suoi soggiorni a Cuba. Domanda: esiste un cocktail che Hamingway non abbia amato? Ironia a parte, in verità si: e sono quelli con troppo zucchero. Il Papa Doble è infatti una rivisitazione del classico Daiquiri a cui è però stato tolto lo zucchero e aggiunto pompelmo e Maraschino. Un tocco di eleganza per tutte le amanti della letteratura e dei cocktail dal sapore non troppo scontato.

I cocktail più amati dalle donne: French 75

Consideratelo pure sinonimo di raffinatezza ed eleganza. Viene preparato con un mix di Gin, succo di limone (uno dei pochi casi in cui il succo di limone viene miscelato, (con successo) al vino e zucchero; il tutto shakerato e versato in una flûte ricolma poi di Champagne. Fa parte della famiglia degli sparkling, cioè cocktail allungati con acqua o vino gassati. Volete una versione ancora più in rosa? Provatelo con uno Champagne rosé.

Mai Tai

Il Mai Tai è ocktail alcolico a base di rum, curaçao e succo di lime, associato alla cultura Polinesiana. “Maita’i” è una parola tahitiana che significa “buono”. E’ un cocktail dal sapore esotico che richiama subito spiagge, sole e avventure estive.  Divenuto famoso negli anni ’60, ha conosciuto un periodo di declino ma sta decisamente tornando alla ribalta.

I cocktail più amati dalle donne: Mimosa

Viene preparato con spremuta d’arancia e prosecco (o Champagne) e servito in flute. Da quasi cento anni, grazie al suo gusto fresco – dolce e il suo apsetto raffinato conquista le donne di tutto il mondo.

I cocktail più amati dalle donne: Hugo

E’ il cocktail perfetto per chi non ama i drink troppo forti o per passare una lunga serata alcolica. Poco alcolico, elegante e giovane (è stato ideato nel 2005 dal barman Roland Gruber).

i cocktail più amati dalle donne Hugo

Originario dell’Alto Adige e diffuso soprattutto in Triveneto, viene preparato con prosecco, sciroppo di fiori di sambuco (o di melissa), seltz (o acqua gassata) e foglie di menta.

E il tuo cocktail preferito qual è? Si trova tra questi o ti piace distinguerti con un cocktail originale e tutto tuo?

ULTIME DAL BLOG

24Mag 2019
Jägermeister Slayer

Jägermeister Slayer la limited edition per celebrare l’ultimo tour della band statunitense. Jägermeister lancia una bottiglia in edizione limitata in onore degli Slayer per il loro ultimo tour e della loro prossima esibizione al Download Festival UK, il 16 giugno. Il liquore amaro tedesco, nasce dall’infusione di 56 varietà di pregiate erbe, radici, frutti e […]

20Mag 2019
quanti caffè devi bere in un solo giorno per morire

Quando si pronuncia la parola caffè, viene in mente subito l’Italia perchè è prorpio in Italia che il caffè, con l’espresso, ha trovato la sua massima e migliore espressione. Noi italiani siamo, da sempre, grandi consumatori di caffè, ma a quanto pare l’Italia non è il paese dove si beve più caffè nel mondo. Ecco […]

17Mag 2019
long island ice tea

Il Long Island Ice Tea era molto di moda nell’America degli anni 90 in piena epoca Grunge, soprattutto tra gli adolescenti, che grazie al colore simile a quello del da tè freddo, riuscivano ed eludere il divieto di bere bevande alcoliche. Ricetta ½ oz | 1,5 cl | Vodka ½ oz | 1,5 cl | […]

14Mag 2019
gin tonic

Bere Gin Tonic può aiutarti a bruciare calorie: alcuni studi lo dimostrano E chi l’avrebbe mai detto! Sembra incredibile dal momento che stiamo parlando di Gin Tonic e quindi di una bevanda alcolica, ma secondo gli scienziati gli effetti del gin sono ottimi per il metabolismo, naturalmente, se usato con cautela, senza abusarne. L’esperimento è […]

11Mag 2019
Spritz

Lo Spritz è senza dubbio il cocktail aperitivo italiano più amato, tuttavia le origini di questo cocktail sono piuttosto incerte. Alcuni affermano che risalga agli anni precedenti l’Unità d’Italia per opera dei soldati austriaci nel Triveneto, altri sostengono  che sia nato intorno al 1917 nelle zone intorno al Piave durante la Prima Guerra Mondiale. Il nome […]

06Mag 2019
cocktail aperitivi

Cocktail aperitivi, quali sono i più richiesti? L’aperitivo è un momento magico, irrinunciabile, da condividere con gli amici in qualsiasi stagione o periodo dell’anno. Bicchiere in mano, appetizer e tartine sorseggiando il drink preferito. Ma quali sono i cocktail aperitivi più richiesti? Scopriamolo! Lo Spritz è sicuramente un must per tutti gli amanti dei cocktail […]

02Mag 2019
bicchiere da birra

Bicchieri da birra: come scegliere i bicchieri adatti per la birra artigianale La birra è una bevanda alcolica ottenuta dalla fermentazione di mosto a base di malto d’orzo, aromatizzata e amaricata con luppolo. Rientra sicuramente tra le bevande alcoliche più antiche e diffuse al mondo con tradizioni, regole di produzione, e di servizio, ben consolidate. Analizzando il mercato dell’Unione Europea scopriamo che sono attivi 8.490 […]

29Apr 2019
caffè, tutti i benefici

Il caffè è una bevanda ottenuta dalla macinazione dei semi di alcune specie di piccoli alberi tropicali appartenenti al genere Coffea, parte della famiglia botanica delle Rubiacee, un gruppo di angiosperme che comprende oltre 600 generi e 13.500 specie. Qahwa nella lingua araba significa ‘eccitante’. Il nome venne scelto dai mercanti che, intorno all’anno mille, riportarono dall’Africa i preziosi chicchi. In turco venne chiamato kahve e diventò il caffè commerciato dai mercanti veneziani all’inizio del 17° secolo […]

25Apr 2019
club derriere Roma

Club Derrière a Roma presenta una nuova Cocktail list. La recente moda degli speakaesy bar trova uno dei suoi migliori esempi a Roma, al Club Derrière. Il locale è ben nascosto, proprio come si faceva in epoca del proibizionismo. Nonostante questo è però, come era prevedibile, sulla bocca di tutti. Si trova nascosto tra Piazza Navona e […]

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi