Conosci i cocktail più strani al mondo?

I cocktail più strani che sono stati inventati in tutto il mondo sono così tanti e particolari che sapranno sorprendere anche il barman più informato. Accetti la sfida e scopriamo se li conosci tutti? Si sa, il mondo è bello perché è vario, ma facendo un giro per il mondo si trovano davvero cocktail assurdi! Sono sicura che mentre alcuni ti ispireranno, altri ti faranno sperare di diventare astemio.

1 Partiamo dalla vicina Germania dove è diventato di gran moda il BULLSHOOTER

Cocktail strani: Bull-Shooter

Nato a Dresda, nell’ormai famosissimo ONLYONE , è un cocktail molecolare formato da tre diverse provette. Ognuna ha al suo interno perle aromatiche di Blue Curacao, Absolut Vodka e Redd Bull uniti a dolci e gelatine. dopo che la CNN l’ha celebrato l’Onlyone è divenuto una delle mete consigliate per chi si reca in vacanza nella cittadina tedesca.

2 Da Londra arriva invece il caliente Rum Blazer

2 Cocktail strani Rum Blazer

Se c’è una cosa che si può dire di questo cocktail è che è proprio in grado di scaldare l’atmosfera. Si prepara infatti facendo una fiamma con del whisky. Il cocktail infiammato va versato in due boccali d’argento.

3 Sempre restando a Londra possiamo assaggiare il Pizza Cocktail

3 Cocktail strani Pizza Cocktail2

Ovviamente di ispirazione Italiana, il Margherita non Margarita è una sorta di pizza liquida creata nel Bunga Bunga, un bar pizzeria italiano. Vere croste di pizza vengono messe in infusione nel gin a cui viene aggiunto succo di pomodoro cucinato con soffritto di cipolla, basilico, origano, pepe, sale e spuma di burrata. Il tutto strutturato in tre diversi strati. Mi chiedo… Era proprio necessario? Io passo, e voi?

4 Nuovamente Londra propone il COQUETIER  

5 Cocktail strani Coquiter

 

E’ il cocktail preferito dalla modella Bar Rafaeli che lo ha un po’ pubblicizzato postando su Instagram una sua foto mentre lo degusta al Pret A Diner al Burlington Social Club di Londra. La sua particolarità è di essere servito un un guscio d’uovo, dove vengono versati rum, cioccolato, bitter, pimento e cannella.

5 Dal Giappone arriva il Bilk

5 Cocktail Strani Bilk

Che il Giappone sia la patria delle stranezze è cosa nota. E infatti hanno pensato bene di unire in parti uguali  birra e latte per creare un cockatl fresco e fruttato. E sembra diventare sempre più di moda tra i giovanissimi.  che poi è quasi nulla in confronto all’Okkikunare, ossia la bevanda che promette di far diventare grande! In Giappone viene bevuta dalle donne al puro scopo di migliorare il proprio aspetto. Nessun risultato scientificamente dimostrato è mai stato riscontrato. Ovviamente. Ma intanto sembra piacere e continua ad essere bevuta. Della serie, l’importante è crederci!

6 Spostiamo di parecchio e proviamo, a Sidney, il Gunpowder Plot

6 Cocktail strani gunpowder_plot

L’idea di partenza è quella di rendere omaggio a Guy Fawkes, un militare cattolico che nel 1605 provò a far esplodere re Giacomo I d’Inghilterra e tutti i membri del parlamento inglese durante la congiura delle polveri. Ecco dunque che nel mix di Gin, Fernet Branca e albume d’uovo viene aggiunta una vera iniezione di fumo schiumosa.

7 Se sei un tipo scoppiettante devi provare l’Earl Grey Caviar Martini

7 Earl Grey Caviar Martini

Preparato a Hong Kong mixando Cointreau Caviar Sherification. Si ottengono perle di alcoliche che scoppiettano in bocca

8 Jameson brown sugar banana smoothie

8 Jameson sugra banana smoothie

Il Jameson brown sugar banana smoothie è davvero in grado di farvi prendere la peggior (o miglior a seconda dei punti di vista) sbronza della vostra vita! Creato con un mix di Jameson, banana, zucchero bruno di canna, succo di limone e succo di arancia. E, giusto per aggiungere  un tocco salutista, viene aggiunta un’integrazione di vera vitamina C.

9 Il Bacon Martini

9 Bacon Martini cocktail

Anche noto come Bacontini o Pig On The Rocks è uno strano cocktail ottenuto dall’infusione di vera pancetta in un mix di Vodka e Martini. Questo cocktail non è però il classico vodka-Martini, manca infatti il Vermouth. C’è anche una variante che prevede l’aggiunta del mix usato per il Bloody Mary. E come decorazione finale, vengono aggiunte fettine di pancetta e olive.  Il tutto è guarnito con fettine o cubetti di pancetta e olive.

10 Wakey, wakey, Mary, eggs e Bacey

10 Wakey wakey mary egss and bacey

E per finire… Il cocktail che potrebbe essere al primo posto tra i vostri peggiori e, contemporaneamente, tra i vostri migliori. Ha infatti due diverse caratteristiche decisamente in contrasto tra loro. Se da un lato è in grado di farvi venire un colossale mal di stomaco ma può anche essere il cocktail che vi salverà contrastando i postumi di una forte sbronza. Gli ingredienti? Panchetta, uova di quaglia, formaggio fuso, pomodoro, sedano e ottima birra irlandese. Se siete curiosi di assaggiarlo, dovete recarvi però negli stati uniti, a Reno

Menzione speciale per il C + Cannabis Swiss Ice Tea

E chi l’avrebbe mai detto di trovare la trasgressione in un cocktail Austriaco? E’ analcolico, ecologico e… Contiene cannabis! Beh, questo contiene lo 0,0015% di THC ed è diventato così famoso che è servito anche in America.

Dopo questo tour alcolico perchè non ci dici qual è il cocktail più strano che hai provato?

 

 

ULTIME DAL BLOG

17Giu 2019
Quinta da Pacheca

Vacanze alternative? Ecco la soluzione che fa per voi! Non avete ancora prenotato per le vacanze estive e siete alla ricerca di qualcosa alternativo? Dormire in una grande botte di vino, circondato da un vigneto potrebbe essere la soluzione che fa per voi. Tra le rinomate colline del prosecco, a Vittorio Veneto, a pochi chilometri […]

15Giu 2019
midori

Midori…o si odia o si ama! Nell’era della mixology, per un bartender avere una bottiglia di Midori nella bottigliera alle proprie spalle o nello speed rack, non è sicuramente motivo di vanto. Un segno indelebile degli anni ’80 e ’90 quando i cocktail avevano e colori sgargianti! Gli stessi anni in cui Tom Cruise interpretava, […]

12Giu 2019
pub per nudisti

Pub per nudisti? Bere una birra completamente nudi e vivere un’esperienza fuori dal comune? A Londra è possibile. Il The Coach and Horses uno dei più antichi pub di Londra ha ottenuto la licenza per il nudismo ed ora entrando nel locale, si potranno togliere tutti i vestiti, senza limitarsi solo al cappotto… Lo stravagante proprietario […]

10Giu 2019
bio-bottle

Bio Bottle Sant’Anna è la prima bottiglia al mondo prodotta con PLA, un particolare polimero che si ricava dalla fermentazione degli zuccheri contenuti nelle piante, biodegradabile al 100%, che in soli 80 giorni torna semplicemente a far parte della natura, come certifica la conformità alla norma EN13432. Inoltre questa innovativa bioplastica ottenuta da materie prime […]

06Giu 2019
anni 90

Anni 90: i cocktail che hanno segnato un’epoca. Oggigiorno, viviamo in un particolare momento storico segnato dall’avvento della mixology, dove molto spesso il cliente ne sa più del bartender e giustamente si lamenta se non c’è la giusta dose di ogni ingrediente nel cocktail. Facciamo i “fighi” chiedendo un Moscow Mule con lo zenzero fresco, […]

03Giu 2019
mipig cafè

Mipig Cafè: a Tokyo, il tè e il caffè si sorseggia coccolando piccoli maialini. Una volta c’erano i neko cafè, ovvero i locali all’interno dei quali i gatti potevano scorrazzare liberamente e prendersi le coccole dei clienti. Questa moda, divenuta famosa anche in Europa, era stata lanciata in Giappone che attualmente pullula di bar in […]

01Giu 2019

Canù è la prima cannuccia di pasta biologica, senza glutine, fatta di mais e riso, biodegradabile e soprattutto commestibile. Dal 2021, finalmente, la plastica monouso non esisterà più e molte aziende stanno lavorando per trovare soluzioni alternative. A concepire una soluzione alternativa per le cannucce ci ha pensato la Cooperativa Campo, azienda di Fossombrone nelle Marche nata nel […]

28Mag 2019
Sea-Breeze

Sea Breeze, un cocktail estivo, un long drink leggero a base di vodka, succo di cranberry e pompelmo fresco, facile da preparare e da bere. Ricetta 4 cl | 1 ¼ oz vodka 9 cl | 3 oz succo di cranberry 3 cl | 1 oz succo di pompelmo Preparazione Versare gli ingredienti in un […]

24Mag 2019
Jägermeister Slayer

Jägermeister Slayer la limited edition per celebrare l’ultimo tour della band statunitense. Jägermeister lancia una bottiglia in edizione limitata in onore degli Slayer per il loro ultimo tour e della loro prossima esibizione al Download Festival UK, il 16 giugno. Il liquore amaro tedesco, nasce dall’infusione di 56 varietà di pregiate erbe, radici, frutti e […]

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi