cocktail di halloween

Halloween è una festa che affonda le sue origini nella cultura celtica. Nel corso degli anni si è poi trasformata acquisendo le connotazioni di festa pagana e divertente con cui la conosciamo al giorno d’oggi. Si festeggia nella notte tra il 31 ottobre ed il primo novembre ed è l’occasione per dare sfogo al lato oscuro che alberga in ciascuno di noi. L’enfasi di Halloween viene posta sulla paura, sulla morte, sugli spiriti, sulla stregoneria e i demoni. La valenza è quindi duplice: esorcizzare la paura e festeggiare la fine dell’estate e l’inizio dell’inverno che sta arrivando.

Cosa c’è di meglio di un bel brindisi pauroso per scacciare paure e timori? Un vero bartender sa trarre ispirazione da ogni occasione. Porta nel cocktail che prepara il suo vissuto personale e, perchè no, anche le tendenze che prendono piede al momento. Per la notte di Halloween va curato ogni minimo dettaglio perchè le decorazioni saranno importanti tanto quanto i cocktail per creare la giusta atmosfera. Se vuoi preparare un party da paura non potranno mancare elementi tipici della simbologia di Halloween. La zucca, prima di tutto, ma anche tutti i costumi legati al macabro e all’horror come vampiri, zombie, lupi mannari, fantasmi, scheletri e streghe.

I tuoi cocktail dovranno quindi essere buoni e contestualizzati alla serata. Dovrai saper infondere coraggio, divertimento e un pizzico di trasgressione. Puoi partire da cocktail classici e lavorare solo con le decorazioni o dar sfogo alla tua fantasia approfittando della festività per osare e creare cocktail del tutto innovativi. Un’idea per facilitarti il lavoro potrebbe essere quella di utilizzare del colorante alimentare per conferire a classici cocktail di colore trasparente i colori più adatti alla festività più paurosa dell’anno. Si prestano molto bene Margarita, il Vodka, il Martini Dry, il vodka Martini, il Mimosa… Il consiglio è sempre quello di diluite il colorante con un po’ di liquore in un bicchierino per poi versarlo poco per volta nello shaker in modo da raggiungere con precisione la tonalità desiderata.  Un esempio?

Basta un Mojito nero per creare l’atmosfera adatta ad Halloween

Ingredienti:

  • 5/10 di Rum
  • 2/10 di Soda Water
  • 3/10 di Vodka alla Liquirizia
  • 4 spicchi di lime
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • 7/8 foglie di menta

Preparazione

Tagliare a spicchi il lime e metterlo nel bicchiere.  Aggiungere 3 cucchiaini di zucchero di canna e pestare bene per far sciogliere lo zucchero. A questo punto mettete la menta ed il  ghiaccio tritato nel bicchiere. Versate il Rum chiaro, la Vodka alla liquirizia e la soda. Mescolare con con delicatezza eseguendo movimenti dal basso verso l’alto.

Oppure perchè non decorare una classicissima Sangria?

Sangria Halloween

 

Un cocktail dal profondo lato oscuro

Dark Side cocktail

Ingredienti

  • 24 cl di rhum scuro
  • 1 tazza di ghiaccio
  • 2 bottiglie di birra allo zenzero (ginger beer)

Preparazione

Mettete il rhum in 4 bicchieri, aggiungete del ghiaccio e rifinite con la birra

Cocktail alla zucca

Cocktail halloweeen

Ingredienti

  • Due cucchiaio di pure di zucca,
  • un bicchiere di succo di arancia,
  • due cucchiai di sciroppo di canna,
  • un bicchierino di Tequila,
  • un cucchiaino di zenzero in polvere

Preparazione

E’ un cocktail versatile e velocissimo da preparare. Perfetto da preparare in grandi quantità per le tue feste più popolari. Basta mettete tutti gli ingredienti nello shaker con il ghiaccio e servire con una spolverata di cannella.

Martini rosso sangue

martini rosso sangue

Ingredienti

  • 1 tazza di ghiaccio
  • 24 cl di vodka
  • 12 cl di Triple sec
  • 12 cl di succo di melograno
  • 6 cl di succo di lime fresco

Preparazione

Mischiate i primi 4 ingredienti in uno shaker e lasciate riposare per 1 minuto. Servite aggiungendo il lime.

Invidia Verde

halloween-cocktail

Ingredienti

  • 24 cl di tequila
  • 12 cl di liquore alla mela
  • 6 cl di succo di lime
  • 4 tazze di ghiaccio

Preparazione

Mischiate la tequila, liquore alla mela e lime. Aggiungete il ghiaccio e mescolate bene. Mettete del sale sul bordo del bicchiere e servite il cocktail.

 

Sangue di vampiro

Ingredienti

  • 500 ml di succo di uva nera,
  • un bicchiere di vodka,
  • noce moscata in polvere,
  • 6 semi di cardamomo,
  • acini di uva nera. Mescolate

Preparazione

Mescolate con cura tutti gli ingredienti e servite decorando il bicchiere a vostro piacimento.

Ghost cocktail

ghost cocktail

Ingredienti

  • 48 cl di succo d’uva
  • 48 cl di seltz al limone
  • 2 tazze di ghiaccio

Preparazione

Mischiate il seltz e il succo d’uva. Versate del ghiaccio nei bicchieri e, poco prima di servire, il cocktail.

 

 

 

ULTIME DAL BLOG

17Giu 2019
Quinta da Pacheca

Vacanze alternative? Ecco la soluzione che fa per voi! Non avete ancora prenotato per le vacanze estive e siete alla ricerca di qualcosa alternativo? Dormire in una grande botte di vino, circondato da un vigneto potrebbe essere la soluzione che fa per voi. Tra le rinomate colline del prosecco, a Vittorio Veneto, a pochi chilometri […]

15Giu 2019
midori

Midori…o si odia o si ama! Nell’era della mixology, per un bartender avere una bottiglia di Midori nella bottigliera alle proprie spalle o nello speed rack, non è sicuramente motivo di vanto. Un segno indelebile degli anni ’80 e ’90 quando i cocktail avevano e colori sgargianti! Gli stessi anni in cui Tom Cruise interpretava, […]

12Giu 2019
pub per nudisti

Pub per nudisti? Bere una birra completamente nudi e vivere un’esperienza fuori dal comune? A Londra è possibile. Il The Coach and Horses uno dei più antichi pub di Londra ha ottenuto la licenza per il nudismo ed ora entrando nel locale, si potranno togliere tutti i vestiti, senza limitarsi solo al cappotto… Lo stravagante proprietario […]

10Giu 2019
bio-bottle

Bio Bottle Sant’Anna è la prima bottiglia al mondo prodotta con PLA, un particolare polimero che si ricava dalla fermentazione degli zuccheri contenuti nelle piante, biodegradabile al 100%, che in soli 80 giorni torna semplicemente a far parte della natura, come certifica la conformità alla norma EN13432. Inoltre questa innovativa bioplastica ottenuta da materie prime […]

06Giu 2019
anni 90

Anni 90: i cocktail che hanno segnato un’epoca. Oggigiorno, viviamo in un particolare momento storico segnato dall’avvento della mixology, dove molto spesso il cliente ne sa più del bartender e giustamente si lamenta se non c’è la giusta dose di ogni ingrediente nel cocktail. Facciamo i “fighi” chiedendo un Moscow Mule con lo zenzero fresco, […]

03Giu 2019
mipig cafè

Mipig Cafè: a Tokyo, il tè e il caffè si sorseggia coccolando piccoli maialini. Una volta c’erano i neko cafè, ovvero i locali all’interno dei quali i gatti potevano scorrazzare liberamente e prendersi le coccole dei clienti. Questa moda, divenuta famosa anche in Europa, era stata lanciata in Giappone che attualmente pullula di bar in […]

01Giu 2019

Canù è la prima cannuccia di pasta biologica, senza glutine, fatta di mais e riso, biodegradabile e soprattutto commestibile. Dal 2021, finalmente, la plastica monouso non esisterà più e molte aziende stanno lavorando per trovare soluzioni alternative. A concepire una soluzione alternativa per le cannucce ci ha pensato la Cooperativa Campo, azienda di Fossombrone nelle Marche nata nel […]

28Mag 2019
Sea-Breeze

Sea Breeze, un cocktail estivo, un long drink leggero a base di vodka, succo di cranberry e pompelmo fresco, facile da preparare e da bere. Ricetta 4 cl | 1 ¼ oz vodka 9 cl | 3 oz succo di cranberry 3 cl | 1 oz succo di pompelmo Preparazione Versare gli ingredienti in un […]

24Mag 2019
Jägermeister Slayer

Jägermeister Slayer la limited edition per celebrare l’ultimo tour della band statunitense. Jägermeister lancia una bottiglia in edizione limitata in onore degli Slayer per il loro ultimo tour e della loro prossima esibizione al Download Festival UK, il 16 giugno. Il liquore amaro tedesco, nasce dall’infusione di 56 varietà di pregiate erbe, radici, frutti e […]

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi