estate 2018 i cocktail più trendy

Estate 2018, quali sono i trend nel campo della mixology? L’estate, si sa, è il periodo perfetto per lanciare nuove mode o consolidare tendenze già in voga, e il mondo dei cocktail non è da meno. Sempre in costante fermento è infatti un campo in grado di lanciare sempre nuove tecniche, idee e influenze culturali.

Quali sono allora i cocktail da bere e da preparare per seguire le tendenze della mixology 2018?

Le nuove tendenze per l’estate 2018 vanno incontro alla voglia di fare festa e prolungare il più possibile le serata. Che si tratti di un party a bordo piscina o di un dopo cena al mare poco importa. Una ricerca di mercato ha dimostrato che sono ben 9 su 10 i giovani che quando escono bevono drink e cocktail. Le nuove tendenze dell’estate 2018 orientano le scelte sugli abbinamenti, sulle tecniche di miscelazione e sulle proposte.

Estate 2018, Signature Serves

E’ il trend del momento a cui nessun locale che si rispetti può sottrarsi. Altro non è che la tendenza dei vari locali a proporre, oltre che ai cocktail classici, anche cocktail propri, originali e impossibili da trovare altrove. In realtà non è una vera a propria novità dato che il primo fu Cipriani, negli anni ’30, a creare il Bellini all’Harry’s Bar. Oggi , però, è un fattore imprescindibile se si vuole emergere nel mondo della ristorazione. Inventare un cocktail dal nulla non è un’impresa semplice! Se l’intenzione è quella di distinguersi e farsi ricordare, il consiglio è quello di partire da un buon corso di Mixology accreditato.

Sapevi che il 5% dei clienti ha dichiarato di essere disposto a spendere di più per prodotti considerati unici ed esclusivi?

Estate 2018, I cocktail ecosostenibili

Prende sempre più piede la tendenza a prendersi cura dell’ambiente. Più che una moda è un trend positivo che porta a prediligere l’ecosostenibilità in tutti i campi, compreso il mondo della mixology. Il 50% delle persone è disposta a pagare di più per prodotti che siano rispettosi dell’ambiente e della società. Il mix vincente per conquistare i clienti è dato da ingredienti sostenibili (spesso a Km zero o bio), riciclo e zero sprechi.

Estate 2018, Culinary Cocktails

In cosa consiste? Nell’unire sapientemente il bere all’esperienza gastronomica, meglio ancora se di alta qualità. Alcuni esempi? Sapevi che sono sempre più di tendenza cocktail come il ‘Pizza Margherita’, il Manhattan con foie gras e caramello salato o Kobe Old Fashioned con il grasso della famosa carne. Gli chef sono le star del momento ma i barman non vogliono certo essere da meno e stanno provando in tutti i modi a conquistarsi la meritata fama.

Estate 2018, i cocktail più di moda!

Anche i cocktail seguono le mode. Molti spariscono per un po’ e poi ritornano prepotentemente sulla scena, magari in chiave rivisitata. Ma quali sono le tendenze per l’estate 2018?

In linea generale andranno molto di moda i sapori non troppo dolci, che lasciano il posto a note più salate o amare. Sempre di gran moda l’abbinamento con infusioni e erbe, rigorosamente preparati al momento. Il rum sarà il liquore da bere, il vero protagonista delle mode del momento.

I cocktail più di moda?

  • Daiquiri.  Il richiamo alle spiagge e all’allegria caraibica creano subito atmosfera giusta per l’estate.
  • Whiskey Sour. a base di whiskey e succo di Pica; venne creato da Elliot Stubb, cameriere inglese che lavorava sulle navi da crociera.
  • Montenegro Negroni. L’italianissimo cocktail Montenegro Negroni, in cui a farla da padrone sono ben 40 erbe aromatiche!
  • Green Iguana. Si prepara con 15 ml di tequila, 30 ml di succo al melone, 60 ml di lime e sciroppo di zucchero, tutto shakerato e servito rigorosamente nella coppetta da cocktail.
  • Mai Tai. Abbiamo già detto che il rum sarà il protagonista di questa estate, Il Mai Tai prevede sia rum bianco invecchiato che rum scuro invecchiato.

Qual è invece il tuo cocktail irrinunciabile per l’estate?

 

estate 2018

ULTIME DAL BLOG

17Giu 2019
Quinta da Pacheca

Vacanze alternative? Ecco la soluzione che fa per voi! Non avete ancora prenotato per le vacanze estive e siete alla ricerca di qualcosa alternativo? Dormire in una grande botte di vino, circondato da un vigneto potrebbe essere la soluzione che fa per voi. Tra le rinomate colline del prosecco, a Vittorio Veneto, a pochi chilometri […]

15Giu 2019
midori

Midori…o si odia o si ama! Nell’era della mixology, per un bartender avere una bottiglia di Midori nella bottigliera alle proprie spalle o nello speed rack, non è sicuramente motivo di vanto. Un segno indelebile degli anni ’80 e ’90 quando i cocktail avevano e colori sgargianti! Gli stessi anni in cui Tom Cruise interpretava, […]

12Giu 2019
pub per nudisti

Pub per nudisti? Bere una birra completamente nudi e vivere un’esperienza fuori dal comune? A Londra è possibile. Il The Coach and Horses uno dei più antichi pub di Londra ha ottenuto la licenza per il nudismo ed ora entrando nel locale, si potranno togliere tutti i vestiti, senza limitarsi solo al cappotto… Lo stravagante proprietario […]

10Giu 2019
bio-bottle

Bio Bottle Sant’Anna è la prima bottiglia al mondo prodotta con PLA, un particolare polimero che si ricava dalla fermentazione degli zuccheri contenuti nelle piante, biodegradabile al 100%, che in soli 80 giorni torna semplicemente a far parte della natura, come certifica la conformità alla norma EN13432. Inoltre questa innovativa bioplastica ottenuta da materie prime […]

06Giu 2019
anni 90

Anni 90: i cocktail che hanno segnato un’epoca. Oggigiorno, viviamo in un particolare momento storico segnato dall’avvento della mixology, dove molto spesso il cliente ne sa più del bartender e giustamente si lamenta se non c’è la giusta dose di ogni ingrediente nel cocktail. Facciamo i “fighi” chiedendo un Moscow Mule con lo zenzero fresco, […]

03Giu 2019
mipig cafè

Mipig Cafè: a Tokyo, il tè e il caffè si sorseggia coccolando piccoli maialini. Una volta c’erano i neko cafè, ovvero i locali all’interno dei quali i gatti potevano scorrazzare liberamente e prendersi le coccole dei clienti. Questa moda, divenuta famosa anche in Europa, era stata lanciata in Giappone che attualmente pullula di bar in […]

01Giu 2019

Canù è la prima cannuccia di pasta biologica, senza glutine, fatta di mais e riso, biodegradabile e soprattutto commestibile. Dal 2021, finalmente, la plastica monouso non esisterà più e molte aziende stanno lavorando per trovare soluzioni alternative. A concepire una soluzione alternativa per le cannucce ci ha pensato la Cooperativa Campo, azienda di Fossombrone nelle Marche nata nel […]

28Mag 2019
Sea-Breeze

Sea Breeze, un cocktail estivo, un long drink leggero a base di vodka, succo di cranberry e pompelmo fresco, facile da preparare e da bere. Ricetta 4 cl | 1 ¼ oz vodka 9 cl | 3 oz succo di cranberry 3 cl | 1 oz succo di pompelmo Preparazione Versare gli ingredienti in un […]

24Mag 2019
Jägermeister Slayer

Jägermeister Slayer la limited edition per celebrare l’ultimo tour della band statunitense. Jägermeister lancia una bottiglia in edizione limitata in onore degli Slayer per il loro ultimo tour e della loro prossima esibizione al Download Festival UK, il 16 giugno. Il liquore amaro tedesco, nasce dall’infusione di 56 varietà di pregiate erbe, radici, frutti e […]

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi