“Don of Tequila” di Jose Cuervo

Erica Rossi, secondo barman al Victoria club del Grand Hotel Trieste & Victoria di Abano Terme(Pd), si aggiudica vincere la finale italiana di Dons of Tequila, il concorso internazionale di Jose Cuervo, dove i barman si sfidano nella creazione di cocktail a base del distillato messicano. La signora italiana della tequila vola così in Messico, dove contenderà il titolo mondiale ai campioni degli altri 16 paesi che partecipano al contest nella finalissima in programma a fine ottobre presso la tenuta La Rojeña di José Cuervo a Tequila.
Gli otto finalisti, selezionati dalla giuria su oltre 180 concorrenti, che hanno preso parte alla gara svoltasi a Colle Val d’Elsa, si sono confrontati in una doppia prova: il Margarita’s contest, dove è stato loro chiesto di elaborare una rivisitazione del Margarita, per poi passare alla realizzazione di uno short drink di loro invenzione, da servire nel bicchiere molato appositamente per loro dalla fonderia di cristalli Collevilca e personalizzato nelle botteghe artigiane dei molatori di Colle Val d’Elsa. La regola del concorso ha previsto l’utilizzo come base per entrambi i cocktail di tequila Jose Cuervo Especial Silver o Jose Cuervo Especial Gold, concedendo 4 minuti di tempo per la preparazione di ognuno, con un limite di contenuto, 5 cl per lo short drink. A valutare le creazioni, una giuria composta da quattro big dell’arte della miscelazione: Oscar Quagliarini, Bruno Vanzan, Filippo Sisti e Alex Frezza.
Erica Rossi ha trionfato con le sue proposte: Frida-Rita, per la categoria Margarita’s contest e Chupa Labios, uno short drink a base di tequila Jose Cuervo Gold, succo di pompelmo, liquore al tè nero, Lagavulin, colorante alimentare. Lo short è stato presentato all’interno di un bicchiere a forma di calamaio. Il tutto accompagnato da un sigaro e cioccolato al sale.
Al secondo posto si è classificata Sara Polidori, barlady all’Agorà Anytime Cafe di Città di Castello (Pg) che ha proposto Margarita la Mar e lo short Hermoso, realizzato con tequila Jose Cuervo Silver liquore di passion fruit e succo di lime. Il drink è stato abbinato a tre sfere di mango profumato con sale aromatizzato ai gusti di ananas e lime e fragola e ginger.
L’ultimo gradino del podio è andato a Flavio Esposito, food&cocktail manager presso l’Hotel Mercure e barchef manager al Boutique 12 Restaurant & Cocktail Bar di Milano, che ha presentato Spirito Mexicano, la sua rivisitazione del Margarita, e Diabolik Cuervo, uno short composto da Jose Cuervo Silver, peperoncino ricoperto con cioccolato fondente, succo di agrumi e marmellata di agrumi e bergamotto.

Ai primi tre classificati è andato un cubo in cristallo al cui interno è incastonata una bottiglia di Jose Cuervo Silver.

Le ricette
Frida-Rita di Erica Rossi
Ingredienti:
Jose Cuervo Silver, lime, zucchero aromatizzato alle spezie, Liquore S. Antonio Padova Luxardo, crustas di sale alla liquirizia e paprika.

Margarita la mar di Sara Polidori
Ingredienti:
Jose Cuervo Silver, succo fresco di lime, Watermelon liqueur, Lychee liqueur, sciroppo di violetta, 3 gocce di colorante alimentare blu, crustas di sale blu di Persia.

Spirito Mexicano di Flavio Esposito
Ingredienti:
2 cl di Jose Cuervo Blanco, 2 cl Jose Cuervo Reposado, 2 cl di succo di pompelmo rosa, 2 barspoon di marmellata di agrumi, 5 gocce di bitter flowers, twist di orange e peperoncino fresco.

ULTIME DAL BLOG

17Giu 2019
Quinta da Pacheca

Vacanze alternative? Ecco la soluzione che fa per voi! Non avete ancora prenotato per le vacanze estive e siete alla ricerca di qualcosa alternativo? Dormire in una grande botte di vino, circondato da un vigneto potrebbe essere la soluzione che fa per voi. Tra le rinomate colline del prosecco, a Vittorio Veneto, a pochi chilometri […]

15Giu 2019
midori

Midori…o si odia o si ama! Nell’era della mixology, per un bartender avere una bottiglia di Midori nella bottigliera alle proprie spalle o nello speed rack, non è sicuramente motivo di vanto. Un segno indelebile degli anni ’80 e ’90 quando i cocktail avevano e colori sgargianti! Gli stessi anni in cui Tom Cruise interpretava, […]

12Giu 2019
pub per nudisti

Pub per nudisti? Bere una birra completamente nudi e vivere un’esperienza fuori dal comune? A Londra è possibile. Il The Coach and Horses uno dei più antichi pub di Londra ha ottenuto la licenza per il nudismo ed ora entrando nel locale, si potranno togliere tutti i vestiti, senza limitarsi solo al cappotto… Lo stravagante proprietario […]

10Giu 2019
bio-bottle

Bio Bottle Sant’Anna è la prima bottiglia al mondo prodotta con PLA, un particolare polimero che si ricava dalla fermentazione degli zuccheri contenuti nelle piante, biodegradabile al 100%, che in soli 80 giorni torna semplicemente a far parte della natura, come certifica la conformità alla norma EN13432. Inoltre questa innovativa bioplastica ottenuta da materie prime […]

06Giu 2019
anni 90

Anni 90: i cocktail che hanno segnato un’epoca. Oggigiorno, viviamo in un particolare momento storico segnato dall’avvento della mixology, dove molto spesso il cliente ne sa più del bartender e giustamente si lamenta se non c’è la giusta dose di ogni ingrediente nel cocktail. Facciamo i “fighi” chiedendo un Moscow Mule con lo zenzero fresco, […]

03Giu 2019
mipig cafè

Mipig Cafè: a Tokyo, il tè e il caffè si sorseggia coccolando piccoli maialini. Una volta c’erano i neko cafè, ovvero i locali all’interno dei quali i gatti potevano scorrazzare liberamente e prendersi le coccole dei clienti. Questa moda, divenuta famosa anche in Europa, era stata lanciata in Giappone che attualmente pullula di bar in […]

01Giu 2019

Canù è la prima cannuccia di pasta biologica, senza glutine, fatta di mais e riso, biodegradabile e soprattutto commestibile. Dal 2021, finalmente, la plastica monouso non esisterà più e molte aziende stanno lavorando per trovare soluzioni alternative. A concepire una soluzione alternativa per le cannucce ci ha pensato la Cooperativa Campo, azienda di Fossombrone nelle Marche nata nel […]

28Mag 2019
Sea-Breeze

Sea Breeze, un cocktail estivo, un long drink leggero a base di vodka, succo di cranberry e pompelmo fresco, facile da preparare e da bere. Ricetta 4 cl | 1 ¼ oz vodka 9 cl | 3 oz succo di cranberry 3 cl | 1 oz succo di pompelmo Preparazione Versare gli ingredienti in un […]

24Mag 2019
Jägermeister Slayer

Jägermeister Slayer la limited edition per celebrare l’ultimo tour della band statunitense. Jägermeister lancia una bottiglia in edizione limitata in onore degli Slayer per il loro ultimo tour e della loro prossima esibizione al Download Festival UK, il 16 giugno. Il liquore amaro tedesco, nasce dall’infusione di 56 varietà di pregiate erbe, radici, frutti e […]

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi