donne sportive al bar

Le donne sportive sanno essere consumatrici consapevoli anche al bar. La tendenza a seguire sana alimentazione e programmi fitness è sempre più alta. Che si tratti di andare in palestra, dedicarsi a corsa, nuoto od home fitness, la pratica sportiva non si limita alla sola ora di allenamento ma va ad influenzare anche l’alimentazione.

La crescente passione per la pratica sportiva porta anche a scegliere prodotti sani, spesso biologici o vegani, legati al benessere. Anche al bar!

La ricerca FanLInks di Nielsen Sports ha messo in relazione la passione sportiva delle donne con i consumi. Il risultato emerso è davvero interessante. A primo acchito si può notare il trend in costante crescita. Da 4 anni, soprattutto nella fascia over 30, sono sempre di più le donne che praticano sport e che amano seguirlo anche in TV.

Gli sport preferiti da guardare sono il pattinaggio artistico, l’equitazione e il nuoto. Se invece puntiamo il focus sullo sport praticato, possiamo notare come a fare attività sportiva almeno una volta la settimana sono ben 1,3 milioni di donne con il fitness, 1,3 milioni con lo jogging e 700 mila col nuoto.

Donne sportive e acquisti

Ma, in termini di consumi, cosa può indicarci questa ricerca? E’ molto interessante notare come chi pratica sport è particolarmente attento anche all’alimentazione. Non è un caso che le donne sportive sono più predisposte a spendere in questo settore (+8%) e nei prodotti per la cura della persona (+22%).

Donne sportive al bar

Nella pratica dei fatti, come coccolare la clientela sportiva? Ci sono alimenti che sono riusciti a diventare trendy e che finiscono sempre più spesso per essere postati sui social network prima ancora di essere mangiati. Una bella pubblicità gratuita! Se sei alla ricerca delle colazioni virali più postate sui social, leggi il nostro articolo Colazioni virali.

Colazione sana al bar

Le bevande energetiche, ricche di vitamine e sali minerali, sono sempre apprezzate. Estratti, spremute e centrifugati di frutta sono sempre richiesti. Molto di moda anche le bevande alternative al latte come soia, avena, riso o mandorla. E al posto del calorico cornetto?  L’accoppiata cereali e yogurt (meglio se greco ed a basso contenuto di grassi), pane e marmellata, pancake, macedonie di frutta… Le alternative sono molte.

Pranzo dietetico al bar

Un pasto consumato prima di un allenamento richiede la capacità di fornire energia ma, al tempo stesso, essere leggero e digeribile. Piatti di pasta integrale al pomodoro, riso nero e verdure, carne bianca o pesce accompagnati da verdure con poco olio saranno sempre graditi.

Cena al bar prima della palestra

Spesso si esce dall’ufficio in ritardo e nemmeno si torna a casa prima di passare in palestra. Allenarsi a corto di energie può essere eccessivamente stancante. Meglio quindi fare una sosta al bar e mangiare qualcosa di leggero. Un tramezzino con della bresaola, verdura e centrifugati permettono di tenere sotto controllo la fame. E dopo la palestra? E’ buona norma associare l’assunzione di carboidrati e proteine per riparare i muscoli. La frutta permette di ripristinare le scorte di glicogeno. Spremute e centrifugati permettono di fare il pieno di liquidi e vitamine.

L’Institute for Scientific Information on Coffee – Isic, ha di recente effettuato una ricerca sugli effetti  dell’assunzione di caffè per gli sportivi. Ciò che èè davvero interessante. E’ stato infatti dimostrato che il consumo di caffè da tono e permette di percepire meno lo sforzo fisico.  Assumere caffè poco prima di una disciplina di resistenza come la corsa, il nuoto o la palestra, aiuta ad avere prestazioni migliori.

ULTIME DAL BLOG

18Mar 2019
sober up drink detox

Sober Up è il nuovo il Detox Shot di casa Biscaldi. Nato dalla collaborazione tra Equilibrium Labs Ltd e l’erborista AJ Clavien, la bevanda è un integratore multifunzionale preparato con erbe e pensato per essere utile al benessere dell’organismo. Pensato per conquistare i consumatori attenti ai temi della salute e del benessere; un target sempre crescente […]

14Mar 2019
cocktail al cioccolato

Cocktail al cioccolato, il migliore è di Luca Picchi, lo ha decretato la giuria della Compagnia del Cioccolato che gli ha assegnato il prestigioso riconoscimento durante la diciassettesima edizione della  “Tavoletta d’oro – Cocktail al cioccolato”. La  Compagnia del cioccolato è un’associazione di consumatori per la tutela del cioccolato di qualità che ha l’ambizioso obiettivo di far entrare […]

11Mar 2019
birra gratis the runaway london

Birra gratis se corri! In epoca di Bitcoin esiste anche un nuovo metodo di pagamento alternativo; succede a Londra, dove nasce un pub che accetta come compenso per la birra solo i Km corsi e monitorati tramite app. L’idea nasce grazie al brand New Balance e punta a realizzare un pub punto di riferimento per tutti […]

07Mar 2019
egnazia vermouth rosso pugliese

Egnazia Vermouth Rosso, il Vermouth che viene dalla Puglia lanciato da Borgo Egnazia, la struttura ricettiva di lusso che sorge a Savelletri di Fasano, in provincia di Brindisi. Egnazia Vermouth Rosso E’ un nuovo Vermouth ideato da Dario Gentile, beverage director del Borgo. Pur avendo avuto molte esperienze anche all’estero ha deciso di infodere nel suo […]

05Mar 2019
i coktail più amati dalle donne

I cocktail più amati dalle donne: quali sono le preferenze tra le donne che amano i drink? Quali i più trendy e apprezzati? Che l’alcol sia una prerogativa maschile è un vero e proprio anacronismo. Spesso entra in gioco il pregiudizio che venga consumato soprattutto dagli uomini, ma non è affatto così! Sono sempre più […]

28Feb 2019
gin

Gin: bevanda alcolica ottenuta dalla distillazione di un fermentato ricavato solitamente da cereali (ma anche da vino, mela o patate) in cui viene messa a macerare una miscela di erbe, spezie, piante, bacche e radici denominate botanicals. Non possono mai mancare le bacche di ginepro che conferiscono il tipico profumo e gusto. Gin, la storia del distillato Il nome del distillato deriva […]

21Feb 2019
ghiaccio nei cocktail

Ghiaccio nei cocktail: ai non addetti al settore può sembrare l’ingrediente meno importante. In realtà il ghiaccio è uno dei protagonisti nella preparazione dei cocktail. E’ un ingrediente fondamentale perchè ha l’importante compito di mantenerli alla giusta temperatura e di conferirgli il giusto grado di diluizione. Ghiaccio nei coktail: miti da sfatare! Sono in molti a […]

19Feb 2019
campari negroni entering red

Campari presenta: Entering Red, lo Short Movie RU diretto da Matteo Garrone e interpretato dalla splendida Ana De Armas. Fa parte del filone ‘Red Diaries’ ed è basato sul principio che “ogni cocktail racconta una storia”. Un corto d’autore realizzato per celebrare il 100° anniversario del Negroni, l’iconico cocktail celebre in tutto il mondo che ha […]

06Feb 2019
Moonshine, il whiskey illegale o artigianale

Moonshine, ovvero il whiskey al chiaro di luna. Forse non tutti lo conoscono ma fa parte della storia stessa del Whiskey. Il termine Moonshine è stato utilizzato per indicare un distillato (quasi sempre di mais) prodotto artigianalmente o illegalmente. Il Moonshine nasce come distillato esclusivamente illegale, ragion per cui veniva preparato di notte; al chiaro […]

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo correttamente.

Questo contenuto è bloccato. Accetta i cookie per visualizzarlo correttamente.

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi

Questo sito utilizza dei cookies per garantire ad ogni utente la migliore esperienza. Per accettare la nostra politica sulla privacy e cookie clicca su "Accetta"