I cocktail sono vere e proprie star da film che fanno la moda

Cocktail famosi Di Caprio Grande Gabsty

I cocktail famosi al mondo sono davvero tanti, dai più classici alle rivisitazioni in chiave moderna. Tutti, tra alti e bassi, si contendono il ruolo da protagonista tra le mode del momento. Una famosa citazione di Giusy Ferré dice

“La moda passa, lo stile resta”

Insomma, la classe non è acqua, ma un buon cocktail.  Non è un caso che molti cocktail siano diventati coprotagonisti anche in TV. Se sei un appassionato di cinema, un maratoneta di Netflix o un amatore dei vecchi classici, sono sicura che ti piacerà il gioco delle citazioni.

Accetti la sfida? Vediamo se ricordi tutti i cocktail divenuti famosi anche grazie a film o serie televisive

Cocktail famosi: Old Fashioned

Cocktail famosi Mad Men

Iniziamo con un cocktail dallo stile decisamente vintage: l’Old Fashioned ha origni antichissime ma, dopo un grande successo ottenuto negli anni 60, viene accantonato per molti anni.  Eppure era così famoso che riuscì persino a dare il proprio nome al bicchiere con cui veniva servito. Negli ultimi anni è improvvisamente tornato in auge. Qual è il segreto del rinnovato successo? Sicuramente il gusto. Molto probabilmente il fatto che, con il suo colore ambrato e la tipica ciliegina, è particolarmente fotogenico e si presta ad essere postato sui social (si sa, se non sei su Facebook non sei vero). Ma non solo! Una buona fetta di popolarità è da attribuire alla serie TV Mad Men. Stile retrò e ritorno alla semplicità sono un successo garantito.

Cocktail famosi: Cosmopolitan

Cocktail famosi cosmopolitan

Altro esempio di cocktail che è diventato un vero e proprio coprotagonista della TV è il famosissimo Cosmopolitan. Il cocktail rosa ha conosciuto un successo mondiale grazie ad una delle serie TV più trendy e trasgressive: Sex and the City. Carrie e le sue inseparabili compagne sono riuscite a renderlo un vero e proprio simbolo di eleganza. E’ diventato il cocktail più bevuto e chiacchierato tra le donne, e non solo, più alla moda. Sensuale, irriverente, rosa ma con un pizzico di sarcasmo ed autoironia… Impossibile rinunciarvi: 4 cubetti di ghiaccio, 5 parti di vodka, 2 parti di Cointreau, 1 parte di succo di limone, 2 parti di succo di mirtillo, una shakerata vigorosa e buona la prima!

Cocktail famosi: White Russian

Cocktail famosi Il grande Lebowski

Ne Il Grande Lebowski Drugo beve grandi quantità di Withe Russian. Jeff Bridges interpreta un personaggio decisamente fuori dagli schemi. Alcol e droghe secondo lui servono a riflettere… Noi, in questo caso, sconsigliamo l’effetto emulazione, magari concedetevi solo un buon Withe Russian davanti allo schermo.

“Sai, questo… questo è un caso molto, molto complicato, Maude. Un sacco di input e di output. Sai, fortunatamente io rispetto un regime di droghe piuttosto rigido per mantenere la mente, diciamo, flessibile.”

Cocktail famosi: Chianti

Non è un cocktail ma è sicuramente famosissimo. Sto parlando del bicchiere di Chianti che il Dottor Hannibal Lecter  sorseggia sornione ne Il silenzio degli innocenti.

Cocktail famosi: Cocktail Champagne

“Alla tua salute bambina”, Chi non conosce questa citazione?  Humphrey Bogart brindava alla bellissima Ingrid Bergman con un Cocktail Champagne. Casablanca è uno dei film più famosi della storia, un vero classico! Ed il Cocktail Champagne, in quanto a fama, non è certo da meno: nna zolletta di zucchero in fondo ad una flûte, due gocce di Angostura,brandy e infine una pioggia di Champagne.

cocktail più famosi Casablanca

Cocktail famosi: Manhattan

Manhattan è una città che non può certo limitarsi a fare da sfondo. Protagonista di molti film quasi fosse un personaggio vivo e non una mera ambientazione. Facile farsi rubare la scena dal suo fascino. Ma l’accoppiata Marilyn Monroe e il cocktail Manhattan riescono decisamente ad emergere con tutta la loro sensuale classe. Il film è A qualcuno piace caldo, ovviamente. E, come direbbe Daphne nel film “Non piangere mai sul whisky versato…”

Cocktail famosi: White Angel

White Angel, sorseggiato con noia ed estrema eleganza dalla bellissima Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany è un vero angelo in terra. Se ambite ad imitare la sua indolente elganza, non potete non bere un White Angel: Vodka e gin in parti uguali, l’idele per scacciare le “paturnie”.

Cocktail famosi colazione da tiffany

Cocktail famosi: shot di Tequila

Se sei un fan di Grey’s Anatomy sono certa che, in una delle tante giornate no che capitano a tutti (tranquillo, mai quanto ai protagonisti del medical drama), hai pensato di scacciare i brutti pensieri con uno shot di Tequila. Succede a tutti, ma poi fortunatamente passa.

Cocktail famosi: Vodka Martini

Cocktail famosi James Bond

“Un Vodka-Martini mescolato, non agitato” Ammettilo, quante volte hai sognato di chiederlo al bancone di un bar? Gli attori che si sono alternati nell’interpretazione del misterioso ed affascinante James Bond sono stai molti. Tutti famosissimi ma mai tanto quanto il cocktail più cinematografico di sempre.

Cocktail famosi: Gin Rickey

Forse non tutti sanno che Scott Fitzgerlad era un grande appassionato di questo cocktail e decise di regalarlo ad uno dei suoi personaggi più famosi e ben riusciti. Il film, tratto dall’omonimo libro, è ricco di atmosfere romantiche ed appassionate. Versate il succo di mezzo lime e 450 ml di gin in un highball pieno di ghiaccio, aggiungete l’acqua tonica e mescolate.

Daisy è così romanticamente fragile, Tom concretamente ottuso, Myrtle ineluttabilmente destinata, Jordan modernamente forte e Gatsby… Gatsbyè così perfettamente sbagliato. Ci vuole un brindisi… All that jazz, signori, ma con una leggera nota stonata.

Cocktail famosi: Birra Duff

Cocktail famosi Birra Duff

Chiudiamo la nostra personalissima rassegna alcolica/cinematografica con un non cocktail davvero famosissimo! La birra Duff tanto amata da Homer Simpson nella serie animata. Alla salute! Magari proprio sdraiati sul divano davanti alla TV.

 

ULTIME DAL BLOG

17Giu 2019
Quinta da Pacheca

Vacanze alternative? Ecco la soluzione che fa per voi! Non avete ancora prenotato per le vacanze estive e siete alla ricerca di qualcosa alternativo? Dormire in una grande botte di vino, circondato da un vigneto potrebbe essere la soluzione che fa per voi. Tra le rinomate colline del prosecco, a Vittorio Veneto, a pochi chilometri […]

15Giu 2019
midori

Midori…o si odia o si ama! Nell’era della mixology, per un bartender avere una bottiglia di Midori nella bottigliera alle proprie spalle o nello speed rack, non è sicuramente motivo di vanto. Un segno indelebile degli anni ’80 e ’90 quando i cocktail avevano e colori sgargianti! Gli stessi anni in cui Tom Cruise interpretava, […]

12Giu 2019
pub per nudisti

Pub per nudisti? Bere una birra completamente nudi e vivere un’esperienza fuori dal comune? A Londra è possibile. Il The Coach and Horses uno dei più antichi pub di Londra ha ottenuto la licenza per il nudismo ed ora entrando nel locale, si potranno togliere tutti i vestiti, senza limitarsi solo al cappotto… Lo stravagante proprietario […]

10Giu 2019
bio-bottle

Bio Bottle Sant’Anna è la prima bottiglia al mondo prodotta con PLA, un particolare polimero che si ricava dalla fermentazione degli zuccheri contenuti nelle piante, biodegradabile al 100%, che in soli 80 giorni torna semplicemente a far parte della natura, come certifica la conformità alla norma EN13432. Inoltre questa innovativa bioplastica ottenuta da materie prime […]

06Giu 2019
anni 90

Anni 90: i cocktail che hanno segnato un’epoca. Oggigiorno, viviamo in un particolare momento storico segnato dall’avvento della mixology, dove molto spesso il cliente ne sa più del bartender e giustamente si lamenta se non c’è la giusta dose di ogni ingrediente nel cocktail. Facciamo i “fighi” chiedendo un Moscow Mule con lo zenzero fresco, […]

03Giu 2019
mipig cafè

Mipig Cafè: a Tokyo, il tè e il caffè si sorseggia coccolando piccoli maialini. Una volta c’erano i neko cafè, ovvero i locali all’interno dei quali i gatti potevano scorrazzare liberamente e prendersi le coccole dei clienti. Questa moda, divenuta famosa anche in Europa, era stata lanciata in Giappone che attualmente pullula di bar in […]

01Giu 2019

Canù è la prima cannuccia di pasta biologica, senza glutine, fatta di mais e riso, biodegradabile e soprattutto commestibile. Dal 2021, finalmente, la plastica monouso non esisterà più e molte aziende stanno lavorando per trovare soluzioni alternative. A concepire una soluzione alternativa per le cannucce ci ha pensato la Cooperativa Campo, azienda di Fossombrone nelle Marche nata nel […]

28Mag 2019
Sea-Breeze

Sea Breeze, un cocktail estivo, un long drink leggero a base di vodka, succo di cranberry e pompelmo fresco, facile da preparare e da bere. Ricetta 4 cl | 1 ¼ oz vodka 9 cl | 3 oz succo di cranberry 3 cl | 1 oz succo di pompelmo Preparazione Versare gli ingredienti in un […]

24Mag 2019
Jägermeister Slayer

Jägermeister Slayer la limited edition per celebrare l’ultimo tour della band statunitense. Jägermeister lancia una bottiglia in edizione limitata in onore degli Slayer per il loro ultimo tour e della loro prossima esibizione al Download Festival UK, il 16 giugno. Il liquore amaro tedesco, nasce dall’infusione di 56 varietà di pregiate erbe, radici, frutti e […]

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi