Cocktail al cioccolato, il migliore è di Luca Picchi

cocktail al cioccolato

cocktail al cioccolato

Cocktail al cioccolato, il migliore è di Luca Picchi, lo ha decretato la giuria della Compagnia del Cioccolato che gli ha assegnato il prestigioso riconoscimento durante la diciassettesima edizione della  “Tavoletta d’oro – Cocktail al cioccolato”.

La  Compagnia del cioccolato è un’associazione di consumatori per la tutela del cioccolato di qualità che ha l’ambizioso obiettivo di far entrare a pieno titolo la miscelazione nel mondo del cioccolato d’autore e del cacao. Abbinare cacao rari e pregiati ai cocktail può creare una vera e propria esperienza sensoriale in grado di gratificare anche i gusti più raffinati.

Le Tavolette d’Oro rappresentano i più autorevoli premi al cioccolato di qualità in Italia ed i giudizi degustativi sono assegnati secondo le schede di valutazione di Compagnia del Cioccolato.

Il cocktail al cioccolato di Luca Picchi

Nel mondo del bere miscelato il secondo cocktail più richiesto a livello mondiale, subito dopo l’Old Fashioned, è il Negroni. E il suo massimo esperto italiano è sicuramente Luca Picchi, barman fiorentino in forza al Caffè Gilli.

Fiorentino, inizia giovanissimo a lavorare come aiuto barman in diversi locali, durante gli studi universitari. È da questa grande passione che nascerà la sua professione. All’inizio degli anni Novanta apre un american bar/ristorante all’Isola d’Elba ma è nel 1997 che approda al rinomato Caffè Rivoire, in piazza della Signoria a Firenze, dove è attualmente bartender. E dove prepara, fra gli altri cocktail, un Negroni insuperabile.

Luca Picchi e il Negroni Atzeco

Luca Picchi si è aggiudicato il premio grazie al suo Negroni Atzeco, una rivisitazione con uso del cacao del classico dell’aperitivo italiano del quale è un grandissimo esperto. Picchi infatti, oltre ad essere un protagonista indiscusso del bartending italiano, è anche uno dei maggiori esperti del Negroni. Ne ha addirittura scritto due libri:

  • La vera storia del cocktail Negroni (2002)
  • Negroni cocktail – Una leggenda italiana (2015)

Partendo da una base di Gin Panarea Island, Etna bitter e Barolo Chinato Cocchi in parti uguali ha poi aggiunto una crema dolce di cacao bianca, l’ideale per bilanciare l’amaro del Barolo Chinato. Il cocktail è stato servito curando molto bene anche la presentazione ed utilizzando una coppetta super ghiacciata spolverata esternamente con un cacao grand cru di Andrea Slitti, tra i più importanti cioccolatieri artigiani al mondo.

Il miglior cocktail a base di cioccolato: Negroni Atzeco

Ingredienti:

  • Gin Panarea Island, 20 ml
  • Etna bitter, 20 ml
  • Barolo Chinato Cocchi, 20 ml
  • Crema di cacao bianca, 15 ml
  • Twist di scorza d’arancia

Tecnica:

stir

Bicchiere:

coppetta ghiacciata spolverata con cacao in polvere naturale Andrea Slitti

Decorazione:

scorza d’arancia

FacebookInstagramYouTube