fbpx
coca cola

Coca Cola sostiene Croce Rossa Italiana e chi è in prima linea nel gestire l’emergenza sanitaria in Italia. Anche il gruppo Coca-Cola scende in campo per aiutare tutti coloro che sono impegnati nella gestione dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus. Il colosso mondiale del beverage ha donato 1,3 milioni di euro a Croce Rossa Italiana. Il denaro verrà utilizzato per contrastare l’epidemia da Covid-19 che.

Ma non solo! Ha anche offerto i propri prodotti negli ospedali per esprimere vicinanza ad oltre 10.000 operatori sanitari che ogni giorno fronteggiano l’emergenza in Italia.       

Corso Barman Certificato | Scuola Accreditata Regione Lazio

Corso Barman & Barlady Professionale. Attestato Riconosciuto per Lavorare in Tutto il Mondo. Iscriviti Subito e Risparmi 200€.

Coca Cola in Italia

Coca-Cola è presente in Italia da oltre 90 anni. La famosa bibita è stata inventata nel 1886 da John Styth Pemberton, un farmacista di Atlanta, in Georgia. 25 anni dopo è approdata anche in Italia. Non è stata certo un’impresa da poco e lo si capisce soprattutto si prova a contestualizzarla e calarla in un tempo in cui le notizie e i prodotti non si diffondevano certo in modo virale come al giorno d’oggi. Ma Coca-Cola ci è riuscita: nel 1919 ha registrato il marchio nel nostro Paese e nel 1927 la Società Romana Acque Gassose ha iniziato a imbottigliarla.
Si tratta dunque di un’azienda internazionale ma, al tempo stesso, ben radicata nel nostro territorio. Per questo ha dato il proprio contributo, ottenuto grazie al supporto di The Coca-Cola Foundation.

The Coca-Cola Foundation

The Coca-Cola Foundation è il braccio filantropico di Coca-Cola nel mondo e mette a disposizione un fondo dedicato alle emergenze.

L’azienda produttrice della Coca Cola ha sempre basato le sue attività su un principio fondamentale: restituire valore alle comunità ed è anche per questo che ha nel 1984 ha istituito, grazie a Roberto Goizueta (Presidente e Amministratore Delegato di The Coca-Cola Company)  The-Coca Cola Foundation. La fondazione è cresciuta in modo esponenziale e, da organizzazione locale, è diventata un ente filantropico globale.

The Coca-Cola Company ogni anno restituisce l’1% del risultato operativo dell’anno precedente alla comunità. In parte attraverso donazioni dirette e in parte finanziando The Coca-Cola Foundation che, a sua volta, effettua le proprie donazioni. I principi base su cui si fondano le donazioni di The Coca Cola Foundation sono:

  • Accrescere il benessere delle comunità locali,
  • Supportare programmi di tutela ambientale e
  • Favorire l’emancipazione e l’imprenditorialità femminile

Coca cola per il Sociale

Con la donazione di Coca-Cola in Italia si potranno acquistate ambulanze attrezzate, mezzi per l’assistenza personale, materiali per trasporto ad alto contenimento biologico, macchine e ciclomotori per assistere le persone a casa… Inoltre verranno anche acquistati dispositivi medici per l’utilizzo da parte di medici e volontari o per uso ospedaliero. Insomma, tutto quello che può servire per aiutare concretamente a superare la crisi Covid-19.

Con le risorse disponibili ci sarà a anche la possibilità di finanziare attività di volontariato rivolte agli ospedali e a favore delle categorie più deboli per tutta la durata dell’emergenza.

Abbiamo finora parlato delle azioni a livello nazionale ma ci saranno donazioni di prodotti consegnati a livello regionale dai dipendenti degli stabilimenti di Coca-Cola Hbc Italia:

  • di Nogara (Verona),
  • Marcianise (Caserta),
  • Rionero in Vulture (Potenza),
  • Oricola (L’aquila) e
  • Lurisia (Cuneo) alle strutture sanitarie che si trovano nei loro pressi.
  • Lo stabilimento siciliano di Sibeg, (imbottigliatore siciliano autorizzato che si occupa delle bevande a marchio The Coca-Cola Company nell’isola), donerà 80.000 euro all’Azienda Ospedaliera Universitaria “Policlinico-Vittorio Emanuele” di Catania, attraverso l’acquisto diretto di apparecchiature e dispositivi medico-diagnostici per i reparti di Terapia intensiva e Rianimazione.
  • Non manca un pensiero anche per gli autotrasportatori che in questi giorni continuano imperterriti il loro lavoro riuscendo ad assicurare l’approvvigionamento alimentare nei punti vendita della grande distribuzione. A tutti loro verrà infatti offerto un pranzo d’asporto.

Cerchi Lavoro? Diventa un Barman Professionista

Scuola Accreditata dalla Regione Lazio. Corso Barman & Barlady Certificato. Attestato Riconosciuto. Inserimento nel Mondo del Lavoro al Termine del Corso. Iscriviti Subito e Risparmi 200€.

ULTIME DAL BLOG

14Lug 2020
sbornia

Evitare il dopo sbornia: ecco i nostri consigli! Inutile negare l’evidenza: con l’estate ci aspettano party e bevute con gli amici. Tutto bello ma come fare ad evitare il mal di testa post bevuta? Il periodo non è stato per nulla facile e qualche drink in compagnia di buoni amici può essere un modo per […]

10Lug 2020
Gin

Il Gin, l’indiscusso re dei white spirits, è stato inserito tra le tendenze del beverage 2020! Secondo Drinks International infatti il gin è ancora il distillato più venduto al mondo, seguito da rum, American whisky, e tequila. Gin Il Gin è una bevanda alcolica ottenuta dalla distillazione di un fermentato ricavato solitamente da cereali (ma anche da vino, mela o […]

07Lug 2020
Ready ti drink

Ready To Drink: i cocktail già pronti in bottiglia sono di moda! Quali sono i cocktail più in voga per l’estate? Sicuramente la nuova moda sono quelli già pronti e imbottigliati. Buoni, preparati con ricette rigorose e pronti all’uso. Si chiamano Ready To Drink e stanno spopolando! La ricetta è semplice e di sicuro successo: […]

03Lug 2020
Jerry Thomas Project speakeasy bar a Roma

Jerry Thomas Project è lo speakeasy per eccellenza. Un locale romano nato come bar segreto, ma che poi ha deciso di rendere pubblico il proprio indirizzo. Resta comunque un circolo-speakeasy e potrai accedervi sono su prenotazione (il consiglio è quello di chiamare qualche giorno prima). Il progetto nasce nell’autunno 2009 da un’idea di Antonio Parlapiano, Roberto Artusio […]

30Giu 2020
prosecco doc rosè

Prosecco DOC rosé: è stato approvato e sta per arrivare! Tutti lo vogliono da tempo e lo chiedono a gran voce. Un’indagine realizzata da Wine Monitor di Nomisma e presentata all’edizione 2019 di Vinitaly (all’indomani dell’annuncio dell’intenzione dei produttori di avviare l’iter per inserire la versione rosé del Prosecco) fece emergere una grande richiesta di […]

26Giu 2020
Nocino di San Giovanni

Il “Nocino”, tradizionale liquore preparato con le noci raccolte durante la notte di san Giovanni, racchiude in sé un mistero che si tramanda ormai da centinaia di migliaia di anni di storia… Ma cosa c’entra San Giovanni Battista (festeggiato il 24 giugno) con il nocino? Perché questo liquore legato da un filo indissolubile alla tradizione […]

23Giu 2020
fitness tra le vigne

Fitness tra le vigne della Franciacorta con un personal wine trainer. E’ la grande novità del momento e permette di coniugare la forma fisica alla passione per la natura e, perché, no un buon bicchiere di vino. Siamo in Franciacorta e, ad aiutarti a rimanere in forma, arriva il ‘personal wine trainer”! Possiamo proprio definirla […]

19Giu 2020
i liquori più alcolici

Liquori più forti al mondo: scopri la classifica con i primi 10. Sai quali sono i liquori più alcolici al mondo? Premesso che la ricerca di produrre liquori molto forti è un po’ una tendenza degli ultimi anni, ecco quali sono i più forti che potrete trovare in commercio. I liquori più alcolici al mondo […]

16Giu 2020
wine resort

Wine Resort: i migliori hotel tra le vigne italiane. Sempre più italiani, ma non solo, amano le vacanze che riescono a coniugare cultura, relax e amore per la tavola. Una passione che include sia il buon cibo che il ricercato gusto per il bere. Cavalcando questo trend positivo, sono moltissime le aziende vinicole che hanno aperto le […]

Inviaci una mail
+39 06 66410497
WhatsApp +39 339 2123387
WhatsApp Chat
Orari di Ufficio: 09.00 - 13.30
Invia via WhatsApp

Contact Form