coca cola

Coca Cola sostiene Croce Rossa Italiana e chi è in prima linea nel gestire l’emergenza sanitaria in Italia. Anche il gruppo Coca-Cola scende in campo per aiutare tutti coloro che sono impegnati nella gestione dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus. Il colosso mondiale del beverage ha donato 1,3 milioni di euro a Croce Rossa Italiana. Il denaro verrà utilizzato per contrastare l’epidemia da Covid-19 che.

Ma non solo! Ha anche offerto i propri prodotti negli ospedali per esprimere vicinanza ad oltre 10.000 operatori sanitari che ogni giorno fronteggiano l’emergenza in Italia.       

Coca Cola in Italia

Coca-Cola è presente in Italia da oltre 90 anni. La famosa bibita è stata inventata nel 1886 da John Styth Pemberton, un farmacista di Atlanta, in Georgia. 25 anni dopo è approdata anche in Italia. Non è stata certo un’impresa da poco e lo si capisce soprattutto si prova a contestualizzarla e calarla in un tempo in cui le notizie e i prodotti non si diffondevano certo in modo virale come al giorno d’oggi. Ma Coca-Cola ci è riuscita: nel 1919 ha registrato il marchio nel nostro Paese e nel 1927 la Società Romana Acque Gassose ha iniziato a imbottigliarla.
Si tratta dunque di un’azienda internazionale ma, al tempo stesso, ben radicata nel nostro territorio. Per questo ha dato il proprio contributo, ottenuto grazie al supporto di The Coca-Cola Foundation.

The Coca-Cola Foundation

The Coca-Cola Foundation è il braccio filantropico di Coca-Cola nel mondo e mette a disposizione un fondo dedicato alle emergenze.

L’azienda produttrice della Coca Cola ha sempre basato le sue attività su un principio fondamentale: restituire valore alle comunità ed è anche per questo che ha nel 1984 ha istituito, grazie a Roberto Goizueta (Presidente e Amministratore Delegato di The Coca-Cola Company)  The-Coca Cola Foundation. La fondazione è cresciuta in modo esponenziale e, da organizzazione locale, è diventata un ente filantropico globale.

The Coca-Cola Company ogni anno restituisce l’1% del risultato operativo dell’anno precedente alla comunità. In parte attraverso donazioni dirette e in parte finanziando The Coca-Cola Foundation che, a sua volta, effettua le proprie donazioni. I principi base su cui si fondano le donazioni di The Coca Cola Foundation sono:

  • Accrescere il benessere delle comunità locali,
  • Supportare programmi di tutela ambientale e
  • Favorire l’emancipazione e l’imprenditorialità femminile

Coca cola per il Sociale

Con la donazione di Coca-Cola in Italia si potranno acquistate ambulanze attrezzate, mezzi per l’assistenza personale, materiali per trasporto ad alto contenimento biologico, macchine e ciclomotori per assistere le persone a casa… Inoltre verranno anche acquistati dispositivi medici per l’utilizzo da parte di medici e volontari o per uso ospedaliero. Insomma, tutto quello che può servire per aiutare concretamente a superare la crisi Covid-19.

Con le risorse disponibili ci sarà a anche la possibilità di finanziare attività di volontariato rivolte agli ospedali e a favore delle categorie più deboli per tutta la durata dell’emergenza.

Abbiamo finora parlato delle azioni a livello nazionale ma ci saranno donazioni di prodotti consegnati a livello regionale dai dipendenti degli stabilimenti di Coca-Cola Hbc Italia:

  • di Nogara (Verona),
  • Marcianise (Caserta),
  • Rionero in Vulture (Potenza),
  • Oricola (L’aquila) e
  • Lurisia (Cuneo) alle strutture sanitarie che si trovano nei loro pressi.
  • Lo stabilimento siciliano di Sibeg, (imbottigliatore siciliano autorizzato che si occupa delle bevande a marchio The Coca-Cola Company nell’isola), donerà 80.000 euro all’Azienda Ospedaliera Universitaria “Policlinico-Vittorio Emanuele” di Catania, attraverso l’acquisto diretto di apparecchiature e dispositivi medico-diagnostici per i reparti di Terapia intensiva e Rianimazione.
  • Non manca un pensiero anche per gli autotrasportatori che in questi giorni continuano imperterriti il loro lavoro riuscendo ad assicurare l’approvvigionamento alimentare nei punti vendita della grande distribuzione. A tutti loro verrà infatti offerto un pranzo d’asporto.

ULTIME DAL BLOG

03Apr 2020
Martini Dolce e Gabbana bar bistrot

Nel cuore di Milano si trova un piccolo gioiello di eleganza: il Bar Martini di Dolce e Gabbana. La location ideale per un di incontro in un sofisticato salotto milanese. Magari proprio dopo un pomeriggio di shopping nella vicina Boutique in corso Venezia. Quando si entra si viene accolti da un’atmosfera unica fatta di luci studiate per […]

31Mar 2020
caffeina nel caffè

Caffeina: quale tipo di caffè ne contiene di più? C’è chi beve il caffè ne ama il gusto e l’aroma e, se non sta attento, tende ad esagerare con l’assunzione di caffeina. Poi c’è chi lo beve appositamente per star sveglio ed ha quindi proprio necessità di un surplus di caffeina. In ogni caso è […]

24Mar 2020
coca cola

Coca Cola sostiene Croce Rossa Italiana e chi è in prima linea nel gestire l’emergenza sanitaria in Italia. Anche il gruppo Coca-Cola scende in campo per aiutare tutti coloro che sono impegnati nella gestione dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus. Il colosso mondiale del beverage ha donato 1,3 milioni di euro a Croce Rossa Italiana. Il denaro verrà utilizzato per […]

20Mar 2020
quarantini, il cocktail da bere in quarantena

Quarantini mania, il cocktail da bere in quarantena è servito! La quarantena per l’emergenza Coronavirus sta cambiando anche il nostro modo di bere. Le restrizioni anti Covid 19 ci sono e, inutile dirlo, pesano un po’. Ma basta non darsi per vinti e attivare l’ingenio in modo da trovare soluzioni alternative. New York ed il […]

17Mar 2020
Coronavirus aperitivo

Coronavirus, le applicazioni per aperitivi e cene virtuali. si perché in tempi di Covid 19, dobbiamo tutti essere disciplinati ma questo non vuol dire che non si debba festeggiare. Tutt’altro! Bisogna tenere il morale alto e mai come ora è importante restare vicini anche quando si è a distanza. Così, da Houseparty a Meeting Zoom […]

12Mar 2020
Fonderie milanesi aperitivo sui Navigli

Fonderie Milanesi, per un aperitivo insolito a Milano. Sono tanti i locali che cercano di emergere nella città meneghina grazie alla loro particolarità. Distinguersi per rimarcare la propria identità e puntare su un’idea che da vita al locale. Tra i locali più insoliti di Milano, la capitale del glamour, del design e della vita notturna, troviamo […]

06Mar 2020
acqua in lattina San Benedetto

Acqua plastic free grazie alle lattine San Benedetto che consentono di portare l’acqua sempre con sé, senza però eccedere nell’uso della plastica. Siamo fatti per più di metà di acqua ed è dunque molto importante, sia per la salute che per la bellezza della nostra pelle, imparare a bere nel modo corretto e nella giusta […]

03Mar 2020
Bacardi contro Havana Club

Bacardi contro Havana Club: la disputa sul marchio divenuto leggenda. C’era una volta una storia che iniziò con il lieto fine: un brindisi per suggellare un bel momento e fece sperare nel ‘vissero tutti felici e contenti’, magari perché un po’ brilli. Tutto ebbe inizio nel 1993, quando Fidel Castro in persona fece un brindisi […]

28Feb 2020

La tanto attesa sesta lista dei cocktail Iba è finalmente pronta! L’International bartenders association ha deciso infatti di aggiornare il suo elenco con tutte le ricette dei cocktail. Un upgrade doveroso, visto i continui cambiamenti in fatto di tendenze nel mondo del bere miscelato. Corsi e ricorsi che hanno anche la funzione di mantenere vivo l’interesse […]

Inviaci una mail
+39 06 66410497
WhatsApp +39 339 2123387
WhatsApp Chat
Orari di Ufficio: 09.00 - 13.30
Invia via WhatsApp

Contact Form