fbpx
Il segreto di Cannavacciuolo per fare il caffè

Cannavacciuolo svela il segreto del suo caffè e, visto l’autorevole fonte, tutti gli amanti del caffè sono pronti ad ascoltare col fiato sospeso.

Il famoso chef (e giudice televisivo) dice la sua sula bevanda più amata dagli italiani. Antonino Cannavacciuolo è infatti stato scelto come testimonial per il caffè Lollo (in onda sulle reti Rai e Mediaset) e ne ha approfittato per dire la sua sul miglior metodo per preparare la famosa “tazzullella”. Vediamo quindi quali sono i segreti di Cannavacciuolo

Corso Barman Certificato | Scuola Accreditata Regione Lazio

Corso Barman & Barlady Professionale. Attestato Riconosciuto per Lavorare in Tutto il Mondo. Iscriviti Subito e Risparmi 200€.

Come preparare un buon caffè

Secondo Cannavacciuolo il primo vero segreto per un buon caffè sta nella scelta della miscela. Nello specifico, lo chef ha scelto Lollo, prodotto dall’azienda napoletana Dical Srl. Lo si troverà come degna conclusione dei pasti stellati (due stelle Michelin) al suo Relais et Châteaux Villa Crespi sul lago D’Orta.

Ma non finisce qui! Preparare un ottimo caffè è un vero e proprio rito e richiede passaggi precisi ed accurati. Sono in molti a pensare che sia sufficiente avere una buona moka (o una macchina di qualità) ma la verità è che preparare un caffè cremoso e aromatico richiede qualche piccolo accorgimento, meglio ancora anche qualche segreto dell’antica arte del buon caffè.

Come preparare un buon caffè con la moka

Non è necessario andare a fare la colazione al bar per poter gustare un buon caffè ma è possibile gustarlo anche stando comodamente a casa. ro la macchinetta, immancabile oggetto in tutte le case degli italiani. Vediamo quindi come utilizzarla al meglio. Prima di iniziare è giusto sottolineare un punto: fare un caffè con la moka che risulti come quello del bar è impossibile. Eppure, c’è ancora chi preferisce l’aroma e l’inebriante sapore della bevanda preparata con questo antico elettrodomestico da mettere sui fornelli. In ogni caso ecco i consigli e i segreti per preparare un ottimo caffè a casa.

Scegliere la miscela del caffè

Come per ogni preparazione in cucina, la qualità degli ingredienti è fondamentale. Se sei un vero cultore del caffè la scelta dovrà per forza di cose ricadere sul caffè in chicchi. Si tratta di una soluzione che permette di conservare inalterate, fino al momento della macinatura, tutte le caratteristiche della miscela appena tostata.

E’ poi importante che i chicchi siano macinati appena prima di mettere la polvere nel filtro. Ne risulterà un caffè più aromatico e buono.

Contenitore per caffè

Avere una buona miscela non basta, bisogna saperla conservare nel modo giusto per non rovinarla ed andare ad inficiare l’aroma del caffè. Forse non tutti sanno che il caffè ha la capacità di assorbire gli odori e l’umidità. Ecco perché è importante che venga conservato in un contenitore chiuso ermeticamente, lontano da altri alimenti e in un luogo fresco e asciutto. In questo modo riuscirai a mantenere inalterati tutti gli aromi della miscela.

Quanta e quale acqua mettere nella moka?

L’ideale è scegliere l’acqua minerale in bottiglia perché è più pura e meno dura. Altro piccolo accorgimento riguardante l’acqua: sceglila a temperatura ambiente.

E per quanto riguarda la giusta quantità di acqua per fare un buon caffè? Il segreto sta nel non superare mai la valvola nella parte superiore della caldaia. Forse non ci hai mai fatto caso ma è possibile che la tua Moka abbia al suo interno una tacchetta per indicarti il giusto livello di acqua.

Quanto caffè mettere nella moka?

Riempi il filtro versando un cucchiaino di miscela alla volta fino a creare una sorta di montagnetta. Se fai parte del team “caffè pressato col cucchiaino”, ricordati di fare 3 piccoli buchi con uno stuzzicadenti.

I segreti per fare il caffè con la caffettiera

A questo punto non ti resta che stringere per bene la moka e, dopo averla avvitata, metterla sul gas a fiamma rigorosamente bassa. Non appena il caffè inizia a borbottare alza il coperchio per evitare che la condensa del vapore si mescoli al caffè che sta uscendo.

Gira il caffè’ nel bricco con un cucchiaino prima di versarlo nelle tazzine, in modo da renderlo omogeneo. Anche le tazzine sono importanti: meglio scaldarle prima con acqua bollente.

Caffè cremoso come al bar

Il tuo sogno è bere a casa un buon caffè cremoso come quello del bar? Devi sapere che la crema dipende dalla temperatura dell’acqua che deve essere mantenuta costante intorno ai 90 gradi. Per farlo cremoso è indispensabile che l’attraversamento dell’acqua nel caffè macinato avvenga a una pressione di almeno 9 atmosfere (cosa possibile solo per le macchinette espresso del bar o anche una macchina espresso per casa di buona qualità), mentre la moka di casa arriva a malapena a 1,1 atmosfere. Ecco un piccolo trucchetto per ottenere il caffè cremoso anche con la moka, dovrai mettere un cucchiaino di zucchero in una tazza, aggiungere le prime gocce di caffè appena sgorgate nel bricco e girare il tutto fino a creare una vera cremina consistente.

Caffè con la moka

Cerchi Lavoro? Diventa un Barman Professionista

Scuola Accreditata dalla Regione Lazio. Corso Barman & Barlady Certificato. Attestato Riconosciuto. Inserimento nel Mondo del Lavoro al Termine del Corso. Iscriviti Subito e Risparmi 200€.

ULTIME DAL BLOG

10Lug 2020
Gin

Il Gin, l’indiscusso re dei white spirits, è stato inserito tra le tendenze del beverage 2020! Secondo Drinks International infatti il gin è ancora il distillato più venduto al mondo, seguito da rum, American whisky, e tequila. Gin Il Gin è una bevanda alcolica ottenuta dalla distillazione di un fermentato ricavato solitamente da cereali (ma anche da vino, mela o […]

07Lug 2020
Ready ti drink

Ready To Drink: i cocktail già pronti in bottiglia sono di moda! Quali sono i cocktail più in voga per l’estate? Sicuramente la nuova moda sono quelli già pronti e imbottigliati. Buoni, preparati con ricette rigorose e pronti all’uso. Si chiamano Ready To Drink e stanno spopolando! La ricetta è semplice e di sicuro successo: […]

03Lug 2020
Jerry Thomas Project speakeasy bar a Roma

Jerry Thomas Project è lo speakeasy per eccellenza. Un locale romano nato come bar segreto, ma che poi ha deciso di rendere pubblico il proprio indirizzo. Resta comunque un circolo-speakeasy e potrai accedervi sono su prenotazione (il consiglio è quello di chiamare qualche giorno prima). Il progetto nasce nell’autunno 2009 da un’idea di Antonio Parlapiano, Roberto Artusio […]

30Giu 2020
prosecco doc rosè

Prosecco DOC rosé: è stato approvato e sta per arrivare! Tutti lo vogliono da tempo e lo chiedono a gran voce. Un’indagine realizzata da Wine Monitor di Nomisma e presentata all’edizione 2019 di Vinitaly (all’indomani dell’annuncio dell’intenzione dei produttori di avviare l’iter per inserire la versione rosé del Prosecco) fece emergere una grande richiesta di […]

26Giu 2020
Nocino di San Giovanni

Il “Nocino”, tradizionale liquore preparato con le noci raccolte durante la notte di san Giovanni, racchiude in sé un mistero che si tramanda ormai da centinaia di migliaia di anni di storia… Ma cosa c’entra San Giovanni Battista (festeggiato il 24 giugno) con il nocino? Perché questo liquore legato da un filo indissolubile alla tradizione […]

23Giu 2020
fitness tra le vigne

Fitness tra le vigne della Franciacorta con un personal wine trainer. E’ la grande novità del momento e permette di coniugare la forma fisica alla passione per la natura e, perché, no un buon bicchiere di vino. Siamo in Franciacorta e, ad aiutarti a rimanere in forma, arriva il ‘personal wine trainer”! Possiamo proprio definirla […]

19Giu 2020
i liquori più alcolici

Liquori più forti al mondo: scopri la classifica con i primi 10. Sai quali sono i liquori più alcolici al mondo? Premesso che la ricerca di produrre liquori molto forti è un po’ una tendenza degli ultimi anni, ecco quali sono i più forti che potrete trovare in commercio. I liquori più alcolici al mondo […]

16Giu 2020
wine resort

Wine Resort: i migliori hotel tra le vigne italiane. Sempre più italiani, ma non solo, amano le vacanze che riescono a coniugare cultura, relax e amore per la tavola. Una passione che include sia il buon cibo che il ricercato gusto per il bere. Cavalcando questo trend positivo, sono moltissime le aziende vinicole che hanno aperto le […]

12Giu 2020
caffè nuvola

Per gli amanti del caffè è molto più di una semplice bevanda, è un rito. Un momento di degustazione del momento, e non solo della bevanda. Si può assaporare in mille varianti diverse: ristretto, lungo, macchiato, decaffeinato… Spesso di fretta prima di correre al lavoro, altre volte diventa un modo per staccare del mondo e […]

Inviaci una mail
+39 06 66410497
WhatsApp +39 339 2123387
WhatsApp Chat
Orari di Ufficio: 09.00 - 13.30
Invia via WhatsApp

Contact Form