baccano roma ristorante e bistrò

Il Baccano, ristorante, cocktail bar e bistrò che sorge nel cuore di Roma, a due passi dalla Fontana di Trevi, presenterà presto la sua nuova drink list. Un modo per rinnovarsi e guardare al futuro, ispirandosi però al XX secolo.

La nuova drink list verrà presentata ufficialmente il 15 aprile e resterà in vigore fino al prossimo inverno.

Il Baccano: ristorante, cocktail bar e bistrò

Baccano: “Baccanum” dal latino, “clamore” di un crocevia; Crocevia del Gusto al centro di Roma

Un punto d’incontro tra passato e presente, tra tradizione e innovazione, tra le diverse offerte eno gastronomiche che attraversano le vie di Roma. La sede è in un palazzo di fine ‘800, ambientazione che riesce a conferire ulteriore prestigio al ristorante. Si tratta comunque di una location che non risente del peso dal tempo, ma che si presenta luminosa e ariosa, con forti ispirazioni tratte dalla Parigi d’inizio secolo e dalla contemporaneità metropolitana dei locali newyorkesi.

Baccano, la cucina

Ciò che più caratterizza, e rende speciale, il Baccano è la cucina che offre gli autentici sapori mediterranei. Sapori radicati nella tradizione, ma in costante evoluzione grazie ad una ricerca attenta e ad una sperimentazione costante. Punti cardine della cucina sono gli ingredienti di qualità, sempre selezionati con cura.

Paste fatte in casa, oli pregiati, Fassona piemontese tagliata al coltello, pomodori alla giusta maturazione, Mozzarella di bufala Campana, Prosciutti, Salami e Formaggi italiani selezionati non mancheranno mai nella cucina del Baccano. Proprio come il meglio attinto dal mercato estero, come ad esempio il Salmone scozzese Lock Fine e il Foie Gras e  Ostriche.

Sfoglia QUI  il menù del Baccano per stuzzicare il tuo appetito!

Baccano Roma ristorante

Baccano presenta una nuova drink list

Baccano è moderno e, al contempo, retrò; cosmopolita ed internazionale. Sempre aperto agli incontri e alle contaminazioni. Ed è anche sulla base di questa filosofia che il bar manager Mario Farulla, in collaborazione con il suo team di bartender, ha pensato di realizzare una nuova drink list ispirandosi alle principali scoperte del Novecento.

Il nuovo menu del Baccano si presenta sotto forma di un vecchio taccuino interamente scritto a mano, segno di accurata ricerca dei particolari. Dal passato si attinge il meglio: la solida passione e il genio dell’innovazione, tanto per cominciare. Eventi come la diffusione del telefono, l’automobile, l’aereo, la scoperta della via Lattea o l’invenzione di cinema e macchina da scrivere, sono diventati fonte di ispirazione per nuovi cocktail dal gusto autentico ed originale.

Un omaggio al Novecento in generale e alla diffusione dei cocktail nello specifico. Come afferme Farulla stesso:

“Al tempo stesso abbiamo voluto rendere omaggio all’universo cocktail che, al di là di quando sia nato, proprio nel Novecento trova la sua maturità.

Uno sguardo che, nonostante si ispiri al passato, è tutto rivolto al futuro e all’innovazione. Ecco perchè i signature del nuovo menù non sono una rivisitazione di drink classici, ma creazioni completamente originali. Alcuni esempi?

  • Pennicelin G: Ispirato alla scoperta della penicillina, viene preparato con tequila Casamigos, cubi di camomilla distillata, timo, chiodi di garofano e bergamotto.
  • X Ray: trae ispirazione dagli esperimenti con i raggi X e viene preparato on  Elit Vodka (lavata in acqua di cocco per renderla più morbida), Grove e Zingy.
  • Flyer: Nato dal bellissimo parallelismo tra il primo aereo civile e il distillato con abete rosso, materiale utilizzato per la costruzione del velivolo stesso. Molto scenografica l’aggiunta di fumo nero liquido.

baccano ristorante e bistrò Roma

Il Baccano, info e contatti utili

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 11:00 alle 2:00

Indirizzo: Via delle Muratte, 23 / 00187 Rome – ITALY

Tel. 06 6780506

ULTIME DAL BLOG

10Ago 2019
Sangria

La sangria è la bevanda spagnola per antonomasia, il cui nome deriva dal termine spagnolo “sangre” (“sangue”), dovuto al colore rosso rubino anche se esiste una Sangria meno “sanguigna”, chiamata Sangria Blanca a base di spumante o vino bianco molto diffusa in Catalogna. Una bevanda tipicamente estiva, rinfrescante a base di vino, spezie e frutta […]

09Ago 2019
Atomik

Atomik la vodka prodotta nella zona di esclusione di Chernobyl, il primo prodotto di consumo proveniente dall’area abbandonata attorno alla centrale nucleare danneggiata. “La nostra idea era di usare la segale per creare uno spirito”, dice il professor Jim Smith a capo di un team di ricercatori dell’Università inglese di Portsmouth, nel Regno Unito, che […]

07Ago 2019
Robot Barman

Robot Barman: fantascienza o realtà? I Robot sostituiranno i tradizionali baristi, barman e barlady in carne ossa dietro al bancone? Chi lo sa, ma sicuramente un po’ di inquietudine per il futuro la mettono. Nel 2016 i Robot Barman avevano fatto la loro apparizione a bordo delle navi della flotta Royal Caribbean International. B1-0 e […]

19Lug 2019
sex on the beach

Ricetta 4 cl | 1 1/4 oz vodka 2 cl | 3/4 oz Peach Schnapps o Peach Tree (liquore alla pesca) 6 cl | 2 oz succo d’arancia Top succo di cranberry Preparazione Versare la vodka, il Peach Schnapps o Peach Tree e il succo di arancia nello shaker. Aggiungere ghiaccio e shakerare per 8/10 […]

16Lug 2019
throwing

Il throwing è una tecnica di miscelazione che negli ultimi anni ha trovato larghi consensi tra i bartender di tutto il mondo, ma che ha origini molto antiche. Le popolazioni asiatiche la utilizzavano e la utilizzano ancora oggi per raffreddare il tè caldo. Anche in Spagna, questa tecnica era conosciuta ed utilizzata nel rituale del […]

12Lug 2019
boulevardier

Ricetta 1/3 | 3 cl | 1 oz bourbon whiskey 1/3 | 3 cl | 1 oz bitter Campari 1/3 | 3 cl | 1 oz vermouth rosso Guarnizione: scorza di aarancia Preparazione Versare tutti gli ingredienti nel mixing glass, precedentemente raffreddato. Aggiungere ghiaccio e mescolare per circa 10 secondi. Filtrare il contenuto del mixing […]

09Lug 2019
Varianti intriganti dello Spritz

Varianti intriganti dello Spritz Lo Spritz è senza dubbio il cocktail aperitivo italiano per antonomasia, facile da preparare e facile da bere. Si versano all’interno del calice da vino pieno di ghiaccio , Aperol o Campari , prosecco, una spruzzata di acqua gassata e il gioco è fatto!  Il nome Spritz, di origine austriaca, deriva infatti dal verbo “spritzen” che […]

05Lug 2019
Jim Beam

Jim Beam: in fiamme 45.000 barili di bourbon! Negli Stati Uniti e più precisamente a Versailles, nel Kentucky, un incendio ha distrutto un enorme magazzino di Jim Beam, mandando in fiamme 45.000 barili di bourbon. L’incendio è scoppiato intorno alle 23:30 locali di martedì 2 luglio. Chi o cosa possa aver provocato l’incendio è ancora […]

02Lug 2019
Sazerac

SAZERAC Ricetta 1 ¾ oz | 5 cl | Cognac ¾ oz | 2 cl | Assenzio 1 | Zolletta di zucchero 1 dashes | Peychaud’s Bitters Preparazione Riempire un tumbler basso di ghiaccio. In un mixing glass mettere la zolletta di zucchero bagnata di Peychaud’s Bitters, il Cognac e sciogliere tutto con il pestello. […]

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?

Scroll Up

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi